Schede Grafiche

Prestazioni senza Ray Tracing

Pagina 3: Prestazioni senza Ray Tracing

Prestazioni senza Ray Tracing

Metro Exodus

Nel benchmark di Metro Exodus senza Ray Tracing e DLSS la RTX 3090 raggiunge i 79,5 FPS, migliorando del 16% il risultato della RTX 3080.

Battlefield V

Disabilitare Ray Tracing e DLSS allegerisce Battlefield V, gioco in cui la RTX 3090 arriva a 129,6 FPS, superando la RTX 3080 del 16%.

Control

Senza Ray Tracing e DLSS attivi Control sfiora i 60 FPS, fermandosi a 59,4 FPS. Il risultato della RTX 3090 è l’11% migliore di quello della RTX 3080, che si ferma a 53,3 FPS.

Deliver us the Moon

Disabilitare il DLSS diminuisce il framerate in Deliver us the Moon, ma la RTX 3090 raggiunge comunque un ottimo risultato con i suoi 104,1 FPS, il 14% più della RTX 3080 Founders Edition.

Mechwarrior 5 Mercenaries

Anche in Mechwarrior 5 Mercenaries la mancanza del DLSS impatta negativamente sulle prestazioni. La RTX 3090 raggiunge i 129,2 FPS, superando del 32% la RTX 3080.

Shadow of the Tomb Raider

In Shadow of the Tomb Raider ritroviamo uno scenario in cui disabilitare Ray Tracing e DLSS giova alle performance. Qui la RTX 3090 fa segnare 93,8 FPS medi, il 18% in più della RTX 3080.

Wolfenstein Youngblood

In Wolfenstein Yougblood la scheda di Nvidia raggiunge i 179,1 FPS, migliorando il risultato della RTX 3080 del 19%.

Death Stranding

In Death Stranding, senza DLSS il divario tra RTX 3090 e RTX 3080 si assottiglia molto: la prima tocca i 117,3 FPS, superando la seconda solamente del 3%.

F1 2020

in F1 2020 la distanza tra le due schede torna quella che abbiamo visto nel corso di tutta la recensione: la RTX 3090 fa segnare 142,2 FPS, superando la RTX 3080 del 16%.

Doom Eternal

La RTX 3080 genera un gran numero di FPS in Doom Eternal, ma la RTX 3090 migliora il risultato dell’11%, raggiungendo i 168,9 FPS.

Horizon Zero Dawn

In Horizon Zero Dawn la RTX 3090 totalizza 87 FPS, superando la RTX 3080 del 19% e garantendo un’esperienza di gioco ancora più stabile e fluida.

Microsoft Flight Simulator

Microsoft Flight Simulator rimane il titolo più pesante della nostra suite e nemmeno la RTX 3090 riesce a raggiungere i 60 FPS, migliorando il risultato della RTX 3080 del 17% ma fermandosi a 48,2 FPS.

Forza Horizon 4

Su Forza Horizon 4 la RTX 3090 supera il muro dei 144 FPS e totalizza nel benchmark 149,6 FPS, ma migliora il risultato della RTX 3080 solamente del 6%.

Fortnite

Disabilitando Ray Tracing e DLSS Fortnite diventa decisamente più semplice da gestire e la RTX 3090 arrivano fino a 106,1 FPS, il 19% in più della RTX 3080.