Raffreddamento

NZXT, Kraken M22 e X72 per raffreddare le CPU a liquido

NZXT ha aggiunto due nuovi prodotti alla gamma di soluzioni di raffreddamento a liquido AIO per CPU (compatibili sia con chip Intel che AMD recenti e non, anche Threadripper): Kraken X72 e Kraken M22.

Entrambe le soluzioni offrono le caratteristiche tradizionali dei prodotti a marchio Kraken, inclusi tubi rinforzati, illuminazione LED RGB (controllata dal software CAM di NZXT) sulla pompa e ventole che soffiano aria attraverso il radiatore.

Il modello X72 è tuttavia il primo dell'azienda con un radiatore da 360 mm, dato che finora la famiglia Kraken si era fermata a 280 mm con il modello X62. L'M22 è invece un terzo dell'X72, quindi ha un radiatore da 120 mm ed è posizionato – come denota la nuova denominazione M – come alternativa a buon prezzo rispetto ai precedenti modelli della serie X.

nzxt kraken x72

Sui radiatori di entrambe le soluzioni (tre sull'X72 e una sull'M22) abbiamo le ventole ad alta pressione statica Aer P da 120 mm della stessa NZXT, progettate per un funzionamento silenzioso grazie ai cuscinetti fluidodinamici e il design delle pale ottimizzato. Queste ventole, al contrario della pompa, non sono accompagnate da illuminazione RGB.

nzxt kraken m22

NZXT Kraken X72 e M22 sono disponibili in prenotazione sul sito dell'azienda rispettivamente a 200 e 100 dollari, mentre in Italia non sono ancora acquistabili (ma d'altronde le consegne inizieranno per l'X72 il 12 marzo e per l'M22 il 26 marzo). M22 ha una garanzia di 3 anni, mentre il modello X72 arriva fino a sei.


Tom's Consiglia

In attesa di vedere i due nuovi prodotti sul mercato italiano trovate in vendita l'X62 da 280 millimetri.