Schede madre

Oculas, l’Orgasmatic del videogioco

Lee McCormack , designer del team McLaren di Formula 1, alcuni professionisti delle interfacce PC e qualche buon ingegnere di yacht si sono divertiti nel realizzare Oculas. Un uovo di fibra di vetro simile all'Orgasmatic descritto da Woody Allen ne âÂ?Â?Il dormiglioneâÂ?. Una sorta di camera iperbarica dell'intrattenimento videoludico, insomma.

All'interno una poltroncina in pelle che permette di rilassarsi completamente durante sessioni di gioco super immersive . Il display interno basculante e i controlli luce accurati rendono l'esperienza quasi mistica. Volendo l' Oculus può essere personalizzato con PC, Mac o anche console.

L'audio è ovviamente surround 5.1, grazie ai diffusori integrati anche nella zona posteriore. Il display LCD touch screen agevola ogni operazione di gestione delle funzioni: dalla riproduzione del film DVD, alla consultazione delle pagine Web.

Tutto per la modica cifra di 45 mila euro.