Tom's Hardware Italia
Case e PC Completi

Olidata incontra i 64 bit: Vassant 8 con AMD Athlon 64 3200+

Pagina 1: Olidata incontra i 64 bit: Vassant 8 con AMD Athlon 64 3200+
La rivoluzione a 64 bit è giunta in quel di Cesena, città dalla quale Olidata è partita per divenire, con più di venti anni di storia, una realtà di caratura europea. Analizziamo un sistema che si distingue per il processore a Athlon 64 di AMD e un sottosistema dischi particolarmente performante grazie a due unità SATA in RAID.

Olidata Vassant 8 3200+

Questo articolo è il primo di una nuova esperienza per Tom’s Hardware Guide Italia, ossia la recensione di sistemi completi. Ci concentreremo sulle offerte dei più importanti operatori sul mercato italiano, le recensioni saranno stilate secondo il rigoroso e puntiglioso metodo che distingue da anni le pagine di Tom.
Vogliamo offrire una guida all’acquisto sia per novizi che per professionisti dell’IT, ma siamo certi che anche appassionati e "smanettoni" saranno curiosi di confrontare critiche e giudizi con i nostri.
Bando alle ciance e partiamo con l’analisi del il primo sistema testato nel nostro laboratorio.

Olidata è entrata appieno nel mondo dei 64 bit grazie a Vassant 8, la linea di desktop dedicati al gaming basati su Athlon 64 di AMD, in due varianti di processore: il ?depotenziato? ed economico 3000+ e il 3200+, che ha fatto molto parlare di sé ai tempi del lancio del 24 settembre 2003.
Se volete informarvi riguardo le prestazioni di tutti i processori AMD e Intel sul mercato, vi consigliamo di leggere la nostra recente comparativa.

L’azienda di Cesena, operante dal lontano (informaticamente parlando) 1982, ci ha inviato una macchina da gioco di fascia media basata su un cuore Athlon 64 3200+ coadiuvato da due dischi Serial ATA Maxtor da 120 GB configurati in modalità RAID striping. Il prezzo si attesta intorno ai 1500 euro di listino ma è già possibile trovare offerte più basse nei centri commerciali.