Schede madre

DFI Pro 875 Lan Party: Al buio una festa per gli occhi

Pagina 24: DFI Pro 875 Lan Party: Al buio una festa per gli occhi

DFI Pro 875 Lan Party: Al buio una festa per gli occhi

Chipset Intel 875P

Board Revision A

BIOS xxx (06/25/2003)

DFI Pro 875 Lan Party: A Feast for the Eyes in the Dark


Clicca per ingrandire.

Basandoci sulla confezione della DFI risulta subito chiaro
che questa piastra è stata progettata per i fanatici dei LAN party che
passano in gruppo le loro notti. Per questo gruppo è una normalità
offrire caratteristiche speciali. Gli slot della mobo sono stati colorati con
colori fluorescenti in modo da produrre interessanti effetti di luce con l’aiuto
di un tubo luminoso blu. Le apparecchiature della piastra includono: una Gigabit
LAN CDS, un RAID ICH5 per Serial-ATA e un controller RAID aggiuntivo della Highpoint
(HPT372N).

La scelta di utilizzare due controller bi-fasici di vecchio
design serve probabilmente per abbassare i costi. Dobbiamo fare un appunto sul
timing delle memorie, l’impostazione più performante se usiamo DDR400
è CL2.0-2-2.7, che causa alla mobo una piccola perdita in termini di
prestazioni della memoria. In aggiunta, il voltaggio deve essere aumentato a
2.7 Volts per garantire operazioni stabili. DFI si posiziona a metà classifica
nei nostri test.

DFI Pro 875 Lan Party: A Feast for the Eyes in the Dark


Il box di collegamneto a pannelli
intercambiabili è innovativo.

DFI Pro 875 Lan Party: A Feast for the Eyes in the Dark


Indicazioni spartane per le connessioni;
non c’è una codificazione per colore.

DFI Pro 875 Lan Party: A Feast for the Eyes in the Dark


Nuovo da Highpoint: RAID 1.5.

Pagina 24: DFI Pro 875 Lan Party: Al buio una festa per gli occhi

Indice