Tom's Hardware Italia
Computer Portatili

OQO Model 01+, quando i piccoli si sentono grandi

Pagina 1: OQO Model 01+, quando i piccoli si sentono grandi
Dimensioni da PDA ma componentistica da vero PC portatile! Stiamo parlando dell'OQO Model 01+, il computer portatile più piccolo del mondo che funziona con Windows XP.

Design elegante e alla moda

L’OQO Model 01+ è un computer impressionantemente compatto. Poco più largo di un mazzo di carte, utilizza una versione standard di Windows XP Home, Pro o Tablet PC ed è contraddistinto da rifiniture molto eleganti. Tuttavia, non è tutto oro quel che luccica. Il Model 01+ mostra alcuni seri problemi che ne limitano l’utilità, sia che si utilizzi come stazione fissa o portatile.

Qualche settimana fa ho ricevuto una scatola piatta e squadrata dalla dimensione di un involucro per monitor LCD da 15”. Malgrado la dimensione, era molto leggera, ma non dava nessun suggerimento su cosa si celava all’interno. Dopo aver aperto la scatola ho trovato una serie completa di accessori, ben protetti, assieme ad un altra scatola ben rifinita. Bene, in questa scatola si nascondeva quello che da un anno cerco di avere tra le mani, e cioè il computer portatile basato su Windows XP più piccolo del mondo, l’OQO Model 01+!


OQO Model 01+ a case chiusa


OQO Model 01+ a case aperto

Mi sono affrettato ad aprire la scatola e a togliere gli involucri protettivi: 418 grammi di computer, completo di batteria! Per un primo momento ho lasciato da parte i dubbi sulle prestazioni e e mi sono goduto il design, veramente ben riuscito. Tra gli accessori era presente anche un pennino, sintomo che il computer aveva qualche funzionalità da tablet PC. Con qualche piccolo movimento è possibile ruotare parte del case per scoprire la tastiera, dotata anche di un piccolo mouse con tanto di tasti destro e sinistro.


Il più piccolo portatile al mondo con Windows XP, misura: 4.9″ x .9″ x 3.4″ (12.5 cm x 2.3 cm x 8.4 cm)

É stato necessario qualche minuto per smettere di sognare, e ricordarmi che il mio compito principale era di determinare se quel piccolo involucro di magnesio aveva tutte le carte in regola per funzionare efficacemente utilizzando il sistema operativo Windows XP classico.


OQO Model 01+ con tastiera e mouse in vista