Software

PC con Windows 11, arriva la nuova etichetta Genuine Microsoft Label

Quando si acquista un PC o un laptop con Windows preinstallato, è solitamente presente sul dispositivo un’etichetta Genuine Microsoft Label (GML) che mostra il logo del sistema operativo e indica che si tratta di un prodotto reale e originale. Con l’arrivo di Windows 11, ovviamente, è stata rinnovata anche l’etichetta Genuine Microsoft Label che sarà applicata ai dispositivi che avranno installato nativamente il nuovo sistema operativo.

Photo: Microsoft

Come si può vedere in questo video, il nuovo adesivo ritrae il logo di Windows 11 sullo sfondo iconico del nuovo sistema operativo. L’etichetta è in grado di cambiare colore e animarsi quasi grazie a un effetto 3D che si attiva muovendo lo sticker sotto la luce, come una torcia o i raggi del sole. Questo ricorda molto i vecchi sticker di Windows e Intel e la tecnica usata riporta gli utenti agli anni passati, quando era solito trovare le carte o figurine con questo effetto, come quelle che si trovavano dentro le patatine.

Esiste una versione dell’etichetta GML destinata al canale Education, differenziata dalla scritta “For Education” sull’adesivo.

Windows 11 uscirà ufficialmente tra davvero poche settimane. Si pensa che Microsoft rilascerà l’aggiornamento di Windows 11 nella terza o quarta settimana di ottobre e alcuni credono che verrà rilasciato il 19 ottobre.

Se così fosse, a ottobre vedremo l’implementazione di Windows 11 solo in determinati sistemi selezionati e in alcuni nuovi PC e laptop che potrebbero uscire sul mercato in quel periodo. Successivamente, all’inizio del 2022, Windows 11 sarà implementato su larga scala tramite un aggiornamento in Windows Update che sarà disponibile per tutti i dispositivi compatibili con il nuovo sistema operativo.

Ecco la lista di requisiti minimi per poter installare Windows 11:

  • CPU: con due o più core a 64-bit da 1GHz o maggiore e che facciano parte della lista di processori compatibili;
  • RAM: 4GB o maggiore;
  • Archiviazione: è richiesto uno spazio di almeno 64GB;
  • GPU: compatibile con DirectX 12 o successivo, con driver WDDM 2.0;
  • Firmware: UEFI;
  • TPM 2.0;
  • Display: almeno 720p e almeno 9”.