Schede Grafiche

PNY propone Quadro RTX 6000 e RTX 8000 raffreddate passivamente

PNY ha realizzato versioni raffreddate passivamente delle schede Nvidia Quadro RTX 6000 e RTX 8000. Entrambi sono modelli con un TDP di 250 watt, e sono destinate ai server (i connettori video non sono presenti).

La Quadro RTX 6000 monta ben 24 GB di VRAM GDDR6, mentre il modello Quadro RTX 8000 conta su ben 48 GB di memoria GDDR6. Un grande blocco di raffreddamento interno è stato installato per raffreddare tanto le GPU quanto la memoria.

La richiesta di hardware dedicato a visualizzazione, rendering, data science e simulazione continua a crescere man mano che le aziende affrontano carichi di lavoro più grandi e complessi, Al tempo stesso le aziende che desiderano ampliare la propria infrastruttura di elaborazione devono affrontare crescenti vincoli di budget e requisiti di implementazione. Ed è qui che entrano in gioco le soluzioni messe a punto da PNY.

PNY chiede 4000 dollari per la Quadro RTX 6000 e 6000 dollari per il modello più potente. PNY è riuscita a produrre soluzioni davvero interessanti, anche le sue soluzioni hanno un clock base e boost mediamente inferiore del 10% rispetto alle versioni standard.

Le Quadro RTX 6000 e 8000 sono GPU professionali, se cercate un modello consumer al top, date un’occhiata alla RTX 2080 Ti.