Schede Grafiche

NVIDIA/PNY Quadro FX 500: Entry level

Pagina 9: NVIDIA/PNY Quadro FX 500: Entry level


NVIDIA/PNY
Quadro FX 500: Entry level

NVIDIA/PNY Quadro FX 500: Entry level

Come nel caso della FireGL T2 di ATi, la Quadro FX 500 è
un modello entry level per l’OpenGL, basato sul chip grafico NV34GL. Il chip
deriva dall’NV 34 della GeForce FX 5200. Come memoria NVIDIA monta moduli 128
MB DDR I, su un bus a 128 bit, con un’ampiezza banda massima di 7.8 GB/s a una
frequenza di 300 MHz.

L’output delle pipeline grafiche è alquanto misero,
appena 45 milioni di triangoli al secondo con un fill rate di 1,1 miliardi di
texel/s. Questo significa che la Quadro FX 500 è adatta solo ai consumatori
poco esigenti in termini di prestazioni di rendering.

Le funzioni principale del chip sono:


  • Pipeline con calcoli in virgola mobile con precisione IEEE a 128 bit
  • 32 bit di precisione colore per componente
  • 12 bit di precisione sub-pixel
  • Anti aliasing full scene 8x (FSAA)
  • Programmabilità OpenGL e DX9.0

NVIDIA/PNY Quadro FX 500: Entry level

I possessori di monitor digitali non necessitano di un adattatore,
visto che la FX 500 ha un’uscita VGA, al contrario delle altre schede workstation
di NVIDIA. Tramite l’uscita DVI-I si può collegare anche un monitor digitale.

Pagina 9: NVIDIA/PNY Quadro FX 500: Entry level

Indice