Schede Grafiche

PowerColor Devil R9 270X, tre ventole e frequenze maggiori

Tul Corporation ha presentato la PowerColor Devil R9 270X. Come abbiamo spiegato nella nostra recensione, la R9 270X non è altro che una Radeon HD 7870 con prestazioni leggermente superiori, per cui a Tul non è costato davvero nulla offrire la Devil R9 270X, avendo tra l'altro già realizzato la Devil HD7870 pochi mesi or sono.

La "nuova proposta" si presenta quindi con una GPU Curacao con 1280 stream processor a 1150 / 1180 MHz e 2 GB di memoria GDDR5 a 1400 MHz (5600 MHz effettivi), su bus a 256 bit. Trattandosi di una soluzione personalizzata sul PCB troviamo 7+1+1 fasi DirectFET digitali. Nella parte posteriore troviamo una porta Dual-Link DVI, una Single-Link DVI, una HDMI e due mini-DisplayPort.

Il dissipatore è caratterizzato da tre ventole, sotto cui troviamo un radiatore in alluminio in cui convogliano calore quattro heatpipe. Secondo l'azienda questo sistema di raffreddamento assicura temperature inferiori del 25% rispetto al dissipatore standard e una rumorosità più bassa del 18%. L'azienda non ha comunicato il prezzo della nuova nata.