Schede Grafiche

Preparate i vostri alimentatori, AMD Navi 21 XT consumerà parecchio

Igor Wallossek del noto portale Igor’s Lab ha pubblicato alcune informazioni piuttosto interessanti relative alla prossima serie di schede grafiche Radeon RX 6000 di AMD, conosciuta anche come “Big Navi”, riprese successivamente anche dai colleghi di VideoCardz.

Secondo i dati mostrati, AMD Navi 21 XT avrà un TGP di circa 320W, non 255W come riportato in precedenza. La differenza deriva dall’uso sbagliato della nomenclatura TGP (Total Graphics Power) sia per AMD che per NVIDIA in un rapporto precedente. Igor ha infatti specificato che quei valori non erano uguali, in quanto non parlavano della stessa cosa (almeno in quel contesto).

Infatti, sembra che i valori riportati in precedenza rappresentassero solo la potenza del socket della GPU (GFX, SOC e VDDCI), mentre il TGP di NVIDIA indicava il consumo energetico dell’intera scheda grafica

Credit: Igor's Lab
AMD Radeon RX 6000 Igor's Lab

Tenendo conto di ciò, Navi 21 XT avrebbe una potenza della GPU di stock di 235W. Quindi il TBP (potenza totale della scheda) della scheda grafica AMD Radeon RX 6000 basata su Navi 21 XT sarebbe di circa 320W. Questo numero potrebbe aumentare sino a 355W per le schede personalizzate.

Igor ha incluso anche i primi valori di potenza della GPU per Navi 21 XL, che dovrebbe essere la sua variante meno potente. Quest’ultimo modello presumibilmente dovrebbe avere un TGP di 203W, mentre il TBP previsto è di 290W.

Credit: Igor's Lab
AMD Radeon RX 6000 Igor's Lab

A quanto pare, la scheda grafica Radeon RX 6000 basata su Navi 21 utilizzerà moduli di memoria Samsung da 16Gb/s (K4ZAF325BM-HC16). Stando all’articolo, i produttori di terze parti potrebbero anche non utilizzare solo memorie Samsung, ma sarà obbligatorio mantenere le specifiche di velocità di 16Gb/s.

Per quanto riguarda la disponibilità sul mercato, soprattutto alla luce delle difficoltà di NVIDIA con la serie GeForce RTX 30, sembra che le prime schede custom saranno disponibili a partire da metà novembre, anche se dovrebbero essere acquistabili in maggiore quantità dalla fine del prossimo mese.

Credit: Igor's Lab
AMD Radeon RX 6000 Igor's Lab

Stando a quanto riferito, la schede dovrebbero essere abbastanza facili da produrre in quanto si allineano al design della Navi 10 (RX 5700). Ricordiamo che la presentazione ufficiale di AMD inerenti alle future schede grafiche Radeon RX 6000 avverrà il prossimo 28 ottobre.

Ryzen 5 3400G con CPU quad core e GPU integrata Radeon RX Vega 11 è in offerta su Amazon a soli 145 euro, cosa aspettate?