Tom's Hardware Italia
Software

Prestazioni di avvio a caldo

Pagina 6: Prestazioni di avvio a caldo
Recensione - Test delle ultime versioni di Internet Explorer, Firefox, Chrome, Opera e Safari.

Tempo di avvio a caldo

I tempi di avvio a caldo testano quanto impiega un browser per aprirsi su un sistema nel quale è già stato aperto e chiuso – cioè il tempo che bisogna attendere quando il browser è stato chiuso senza riavviare il computer.

Singola scheda

I tempi di avvio a caldo sono più bassi di quelli che abbiamo visto nella pagine precedente, e il piazzamento rimane lo stesso sia per Windows 7 che per Lion. Safari riesce a rimanere davanti, e IE9 passa dall'ultimo al secondo posto. Firefox finisce terzo, seguito da Chrome e Opera. Tutti i browser si comportano meglio in Windows 7, a eccezione di Firefox 9 che è leggermente più veloce in Mac OS X.

Otto schede

Nel nostro test a otto schede Opera è davanti a tutti in Windows, seguito da IE9. Chrome è terzo, mentre Firefox quarto. Safari termina ultimo a quasi 12 secondi – due secondi in più rispetto al risultato ad avvio freddo.

Google Chrome supera Opera per un pelo in Mac OS X, mentre Firefox termina al terzo. Stranamente il browser di Apple finisce all'ultimo posto, un secondo dietro il resto del gruppo.

Pagina 6: Prestazioni di avvio a caldo

Indice