Computer Portatili

Presto il bando di gara sulle licenze WiMax

Il Ministro delle Comunicazioni, Paolo Gentiloni, ha dichiarato che "entro l'estate, sarà indetto il bando di gara per l'assegnazione delle licenze WiMax". In questi anni, spiega Gentiloni, ci sono stati alcuni problemi di carattere tecnico con il ministero della Difesa, che hanno rallentato i lavori.

A chi gli ricordava il bando di gara per le licenze UMTS, dal valore astronomico, Gentiloni ha assicurato che non saranno raggiunti quei livelli, ma circa "50/100 milioni di euro" che entreranno sì nelle casse statali, ma che non andranno a offuscare il principale imperativo: ridurre il digital divide, il divario digitale.

Parole che ci danno speranza, in attesa che sia il WiMax a colmare il divario, visto che l'attuale ADSL italiana è al disotto degli standard occidentali e, non copre purtroppo tutta la penisola.