Tom's Hardware Italia
Memorie

Prezzi delle DDR4 destinati a crescere nei prossimi mesi

Secondo un'analisi di mercato il prezzo della memoria DRAM è destinato a crescere. I listini delle DDR4 potrebbero salire di oltre il 10%.

Secondo gli analisti di DRAMeXchange, divisione di TrendForce, il prezzo della memoria DRAM per PC "sta crescendo più di quanto previsto. La situazione di scarsità è aggravata da problemi di qualità dei prodotti realizzati con i processi più avanzati".

Se quindi la situazione nel settore SSD non è rosea, anche la memoria di sistema non se la passa tanto bene, e gli appassionati devono prepararsi a scucire somme di denaro più ingenti.

memoria ddr4

"In base a un'indagine preliminare dei contratti a termine per il secondo trimestre, DRAMeXchange stima che il prezzo medio dei moduli da DDR4 da 4 GB salirà di circa il 12,5% rispetto al primo trimestre, passando da 24 a 27 dollari".

Avril Wu, direttore ricerche di DRAMeXchange, prova a fare il punto della situazione. "Gli OEM del settore PC hanno negoziato gli acquisti di memoria nel secondo trimestre aspettandosi un'espansione della disponibilità. Questo perché Samsung e Micron avevano iniziato a produrre rispettivamente a 18 e 17 nanometri. Entrambe le aziende hanno però incontrato battute d'arresto sia nel campionamento che la resa, quindi la disponibilità ridotta si protrarrà nel secondo trimestre e i prezzi continueranno ad aumentare".

A detta dell'analista, Samsung sarebbe incappata in non meglio precisati problemi di compatibilità dei propri moduli di memoria con alcune piattaforme notebook. Wu parla anche di un "alto tasso di difetti". Micron invece avrebbe problemi nella produzione ad alti volumi. "Tra i principali tre fornitori solo SK Hynix non sta passando a un processo più avanzato e perciò non ha mostrato problemi nella spedizione dei suoi prodotti".

"Oltre al grande aumento dei prezzi della memoria DRAM per PC, si prevede che i prezzi della DRAM server aumenteranno in media nel secondo trimestre del 10 ~ 15% rispetto al primo trimestre. Al contrario della memoria per PC e server, le soluzioni per gli smartphone vedranno salire il loro prezzo in modo più modesto, sotto il 5% rispetto al primo trimestre".

Questo si deve, principalmente, al rallentamento delle consegne da parte dei produttori di smartphone cinesi.