Software

Proton 5 si aggiorna per Cyberpunk 2077 e Microsoft Flight Simulator VR

I colleghi di Phoronix hanno riferito che Proton 5.13-5 di Valve, dopo build sperimentali e le recenti release candidate, è ora disponibile. L’ultima versione della variante personalizzata di Wine per l’esecuzione di videogiochi nativi per Windows su Linux tramite la funzionalità Steam Play introduce alcuni miglioramenti davvero importanti.

Cyberpunk 2077

Infatti, è stato ampliato il supporto dell’API di realtà virtuale OpenXR per consentire ora a Microsoft Flight Simulator di funzionare su Linux in modalità VR, sebbene al momento siano supportate solo le schede grafiche AMD. Notevoli anche le correzioni per il suono all’interno del gioco Cyberpunk 2077. In particolar modo, si tratta del primo aggiornamento stabile dopo che l’ultimo videogioco sviluppato da CD Projekt RED è stato reso giocabile su Linux. Proton 5.13-5 aggiorna anche VKD3D-Proton alla versione 2.1 per migliorare il supporto Direct3D 12 su Vulkan. Tra gli altri bigfix troviamo anche la corretta esecuzione di Red Dead Online e Red Read Redemption 2, oltre a correzioni di crash in vari giochi ed altro ancora.

Microsoft Flight Simulator

Trovate ulteriori dettagli a riguardo, oltre al codice sorgente, su GitHub, mentre il download può essere effettuato tranquillamente, come di consueto, tramite Steam. Nel frattempo, il team continua a lavorare su Proton Experimental per ridurre il sovraccarico della CPU, fornire allocazioni di memoria più veloci, migliorare il supporto dei layout della tastiera internazionali ed altro ancora. Infine, ricordiamo che Wine 6.0 è ora disponibile, quindi è possibile che venga effettuato un re-basing dall’attuale Wine 5.13 alla nuova versione.

Se vi piacciono i NUC, su Amazon trovate il NUC NUC8i7HVK con Core i7-8809G a prezzo scontato.