Tom's Hardware Italia
CPU

Prototipo Project Quantum, AMD spiega perché ha usato una CPU Intel

AMD spiega di aver usato una CPU Intel nel suo prototipo di Project Quantum perché sono i clienti a volere potere decisionale. Esistono prototipi anche con CPU AMD.

Recentemente AMD ha mostrato Project Quantum, un PC SFF (small form factor) che integra non una ma ben due GPU Fiji con relativa memoria HBM.

amd project quantum 02

I prototipi realizzati dall'azienda mostrati al PC Gaming Show avevano una particolarità, ossia erano basati su CPU Intel Core i7-4790K "Devil's Canyon". Perché AMD non ha optato per una delle sue CPU FX, o al più su una APU? L'abbiamo chiesto direttamente all'azienda:

"Abbiamo design di Quantum che hanno sia processori AMD che Intel, in modo da poter rispondere all'interno mercato. Sono sicuro che avrete sentito i dirigenti di AMD discutere di come stiamo guidando la crescita dell'azienda e dei nostri business chiave. Una delle strategie principali che abbiamo per farlo è ascoltare i clienti".

"Avrete sentito Lisa Su al recente Financial Analyst Day indicare come l'obiettivo numero uno sia la realizzazione di grandi prodotti. Nel caso degli acquirenti di sistemi come Project Quantum c'è una chiara preferenza per la scelta: non sono interessanti a una gamma ristretta di opzioni, vogliono decidere il bilanciamento dei componenti che vogliono".

"[…] C'è una gamma di opzioni per la CPU in Project Quantum, ma la vera star è la Radeon Fury".

Insomma, AMD dice semplicemente di aver ascoltato il mercato, optando per realizzare prototipi con CPU Intel. D'altronde non è un mistero che i microprocessori di fascia AMD non siano alla pari con le soluzioni Intel. Inoltre un prodotto come Project Quantum necessita di elevate prestazioni per watt e di un processore che non scaldi molto.

amd project quantum 01

Attualmente tutto questo è offerto dalle CPU Intel. L'azienda di Sunnyvale però punta a tornare alla grande nel settore nel corso del 2016 con la nuova architettura Zen, che dovrebbe offrire un miglioramento dell'IPC del 40% rispetto all'attuale architettura Excavator, anche grazie al passaggio a un processo produttivo più avanzato basato su transistor FinFET.

Leggi anche: AMD vuole mettere paura a Intel e Nvidia: i piani per il futuro

Per cui è lecito attendersi il prossimo anno una revisione di Project Quantum con CPU Zen. O almeno è quello che speriamo, anche perché ci piacerebbe davvero poter mettere le mani su un prodotto simile. AMD probabilmente non lo venderà direttamente, quindi starà ad eventuali OEM interessati portarlo sul mercato.

MSI Radeon R9 390X MSI Radeon R9 390X