Case e PC Completi

PTSD, la suite di sicurezza informatica portatile realizzata con due Raspberry

Questo progetto realizzato utilizzando Raspberry Pi è qualcosa che dovete assolutamente vedere! Realizzato con lo scopo di essere utilizzato come suite completa per i controlli di sicurezza informatica, questo cyberdeck è sicuramente unico nel suo genere.

Raspberry Pi PTSD (Portable Threat and Security Device)

Micheal Torino, il creatore del progetto, ha affermato di aver iniziato lo sviluppo di quello che chiama PTSD (Portable Threat & Security Device) durante il primo lockdown del 2020 per impiegare le proprie giornate.

Secondo Torino l’idea era quella di creare un dispositivo all-in-one che potesse gestire la maggior parte delle esigenze di sicurezza e di supporto della rete senza dover trasportare “casse di accessori” aggiuntive che si trovano spesso sul campo per uso militare. La sua soluzione è stata quella di utilizzare due Raspberry Pi 4 all’interno di una singola Pelican V100 Pistol Case che misura solo 12,7 x 12,6 x 5,5 pollici.

Uno dei Raspberry Pi viene utilizzato per eseguire Ubuntu mentre l’altro è preparato con a bordo un’istanza di Kali Linux. Torino può passare da uno all’altro con uno switch KVM poiché condividono un touchscreen LCD IPS con risoluzione 1280 x 800.

I nostri colleghi americani hanno chiesto a Torino se ha già avuto la possibilità di utilizzare il dispositivo per un test: “Finora l’ho usato nel mio garage. È stato smontato e rimontato molte volte e sembra reggere bene” ha affermato il maker.

Ci sono alcuni aggiornamenti in corso d’opera che dovrebbero rendere i test sul campo più fattibili. L’alimentazione è un problema, la mobilità (componente critica per la portabilità del progetto) sarà difficile fino a quando non verrà implementata una batteria più capiente per supportare sia i Raspberry Pi che il touchscreen.

Torino ha infine in programma di includere una Pi Cam così come funzionalità aggiuntive come una radio software-defined o forse un Wi-Fi Pineapple, molto utile per testare la penetrazione della rete. Per ulteriori aggiornamenti su questo bel progetto potete seguire Michael Torino su YouTube.

Non fatevi scappare questa incredibile offerta: il kit LABISTS comprensivo di Raspberry Pi 4 Model B 4GB RAM, MicroSD da 32GB, alimentatore Tipo-C 5.1V 3A, ventola, cavo Micro HDMI, lettore di schede USB e case protettivo nero è disponibile su Amazon!