Case e PC Completi

Questa mini workstation di Zotac ha un i7-10750H e una Quadro RTX 3000

Zotac Zbox QCM7T3000 è una workstation ultra compatta (SFF, small form factor) dal volume complessivo si 2,6 litri pensata per i professionisti. Con un processore Intel Core i7-10750H e una Nvidia Quadro RTX 3000 per quanto riguarda la parte grafica, è perfetta per chi necessita di molta potenza e non vuole ingombranti PC ad occupare la scrivania.

La mini workstation viene venduta come sistema “barebones”, ovvero comprensiva di sola CPU e scheda video, le altre componenti andranno acquistate separatamente. Grazie alla presenza di due slot di memoria SO-DIMM è possibile installare al suo interno fino a 64GB di RAM DDR4-2933MHz, mentre per quanto riguarda lo storage è stato previsto solo l’utilizzo di una singola SSD di tipo M.2 fino a 80mm (ottimo per le unità Intel Optane) ed un disco da 2,5″.

Zotac mini workstation Quadro 3000

Il processore Intel Core i7-10750H è basatao sull’architettura Comet Lake e dispone di 6 core fisici con Hyperthreading per un totale di 12 thread. Il chip raggiunge la frequenza massima di 5GHz in boost mentre la frequenza base si attesta sui 2,6GHz, il tutto accompagnato da 12MB di cache L3.

La Quadro RTX 3000 di Nvidia, invece, è una scheda grafica basata su Turing con 2304 CUDA core e 6GB di memoria GDDR6. La scheda grafica dispone anche di 288 Tensor core per i carichi di lavoro AI e 36 RT core per le attività di ray-tracing. La scheda grafica può gestire fino a quattro display. Per quanto riguarda le uscite video, la Zbox QCM7T3000 dispone di due porte HDMI 2.0 che supportano fino alla risoluzione 4K ad una frequenza di aggiornamento di 60Hz e di due uscite DisplayPort 1.4 che possono reggere fino alla risoluzione di 4096×2160 a 60Hz.

Per quanto riguarda le altre porte I/O, troviamo due porte USB 3.1 Gen 2 (una tipo-A e l’altra Tipo-C) nella parte frontale e quattro porte USB 3.0 Tipo-A sul retro. Non manca un lettore di schede 3-in-1 e due jack da 3,5mm dedicati a cuffie e microfoni. Zbox QCM7T3000 dispone di connettività wireless Wi-Fi 6 e bluetooth 5.0 grazie al modulo Killer AX1650. Le due porte Ethernet nella parte posteriore del mini PC raggiungono la velocità massima di 1Gbps e 2,5Gbps.

Con una dimensione di 210x203x62,2 mm è il classico prodotto adatto ad ogni tipo di scrivania, purtroppo però Zotac non ha ancora annunciato prezzi o disponibilità della workstation.

Sareste curiosi di vederla arrivare sul nostro mercato?

Se i mini PC sono quello che fa per voi ma cercate qualcosa di meno estremo, date un’occhiata a Zotac Zbox CI329 dotato di CPU Intel N4100 e grafica UHD Graphics 600. Disponibile a circa 200 euro su Amazon!