Schede Grafiche

Questa RX 6900 XT vola oltre il muro dei 3GHz

La scheda video Radeon RX 6900 XT di AMD offre già prestazioni piuttosto importanti, classificandosi tra le migliori sul mercato (che, purtroppo, non è ancora possibile acquistare facilmente). Parte di ciò è dovuto alle frequenze impressionanti rese possibili dall’architettura RDNA 2 e XFX ha collaborato con EK Water Blocks per fornire alla XFX Radeon RX 6900 XT Zero WB una capacità di overclock davvero imponente, che la porta anche a superare i 3GHz.

Credit: XFX
XFX Radeon RX 6900 XT Zero WB

XFX utilizza un PCB personalizzato con la GPU Navi 21 XTXH, abbinato a un waterblock custom. Di serie, la scheda vanta un base clock di 2.200MHz e un boost clock di 2.525MHz, con un aumento del 12% rispetto alla frequenza di boost di 2.250MHz della reference. La scheda presumibilmente può raggiungere oltre 3.000MHz durante l’overclocking, secondo XFX, anche se le informazioni sono piuttosto vaghe e non specificano se si tratta di una frequenza sostenuta o di picco.

Naturalmente, raggiungere tali velocità richiede una maggiore potenza e la XFX Radeon RX 6900 XT Zero WB è dotata di tre connettori a 8 pin. Mentre la reference ha un TGP da 300 W, la Zero WB richiede 350W, e questo prima di spingersi oltre i valori di clock di fabbrica. In combinazione con lo slot PCIe, i connettori aggiuntivi possono fornire fino a 525 W di potenza, che possono essere gestiti efficacemente solo con soluzioni di raffreddamento estremo.

Credit: XFX
XFX Radeon RX 6900 XT Zero WB
Credit: XFX

XFX ha collaborato con lo specialista sloveno EK Water Blocks per implementare un sistema di dissipazione a liquido all’altezza della situazione. È dotato di una piastra fredda in rame nichelato con acrilico trasparente e illuminazione RGB per far brillare il liquido di raffreddamento, nonché il marchio X inciso al laser. A differenza di altri modelli all-in-one, come le Asus ROG Strix LC, MSI Seahawk ed EVGA Hybrid, avrete bisogno del vostro circuito liquido personalizzato, il che significa che il potenziale di raffreddamento effettivo dipenderà in gran parte dalla configurazione specifica.

XFX non ha ancora rivelato alcun prezzo o dettagli sulla disponibilità, ma sicuramente non sarà un articolo economico o prodotto in grandi quantità.