Schede Grafiche

Queste GeForce RTX 3060 di Palit sono perfette per i PC Mini-ITX

Le schede grafiche consumer della serie GeForce RTX 30 di NVIDIA, basate su architettura Ampere, non sono generalmente le soluzioni più conservative dell’azienda in termini di consumo energetico, almeno rispetto ai suoi lanci degli ultimi anni. Tuttavia, con una gestione dell’alimentazione e un sistema di raffreddamento adeguati, è possibile inserire una di queste schede in un sistema Mini-ITX. Palit Microsystems è il primo produttore di schede grafiche a portare la gamma GeForce RTX 30 in un form factor ridotto.

GeForce RTX 3060 Mini-ITX

Infatti, Palit Microsystems, uno dei maggiori produttori con i suoi marchi Palit, Gainward, Galax e KFA2, è tra i primi ad annunciare più dispositivi adatti a sistemi mini-ITX equipaggiati con la GPU GA106-300 di NVIDIA con 3584 core CUDA e 12GB di memoria GDDR6. Finora, l’azienda ha presento quattro schede Mini-ITX GeForce RTX 3060: Palit GeForce RTX 3060 StormX, Palit GeForce RTX 3060 StormX OC, Gainward GeForce RTX 3060 Pegasus e Gainward GeForce RTX 3060 Pegasus OC. Per qualche ragione, Palit deve ancora aggiungere le schede Mini-ITX GeForce RTX 3060 alla sua gamma Galax, oltre a svelare tutti i prodotti della serie GeForce RTX 30 a marchio KFA2.

Tutte e quattro le schede grafiche Mini-ITX GeForce RTX 3060 utilizzano un sistema di raffreddamento a doppio slot con una ventola e possiedono quattro uscite video: tre DisplayPort 1.4a e una HDMI 2.1. Il dissipatore possiede più heatpipe e la ventola viene fermata in caso di carichi leggeri, ma sappiamo se i sistemi di raffreddamento utilizzati dai marchi Gainward e Palit siano effettivamente diversi. Inoltre, non è chiaro se le schede utilizzino lo stesso design del PCB. Sembra che i prodotti consumino fino a 170W e siano dotati solo di un connettore di alimentazione ausiliaria PCIe a otto pin. Misurando 170x 125 mm, i dispositivi possono essere installati facilmente in uno case Mini-ITX, ma non tutti gli alimentatori SFX dispongono di un connettore di alimentazione a otto pin.

GeForce RTX 3060 Mini-ITX

Dal punto di vista delle prestazioni, le schede grafiche Mini-ITX GeForce RTX 3060 presentano un clock standard di 1.320MHz e un boost clock di 1.777 MHz. Inoltre, Palit deve ancora rivelare le frequenze di boost delle versioni OC di queste schede, il che probabilmente significa che saranno disponibili in seguito. Palit non ha annunciato i prezzi al dettaglio dei suoi prodotti sui suoi siti Web, quindi non sappiamo se le versioni Mini-ITX della sua GeForce RTX 3060 costeranno più dei modelli con sistemi di raffreddamento maggiormente ingombranti.

Su Amazon trovate diversi prodotti a marchio Palit, anche a prezzo scontato.