Storage

Questo SSD si autodistruggerà, basta mandargli un SMS

La britannica Secure Drive ha creato Autothysis128s and Autothysis128t, due unità SSD da 128 GB che si autodistruggono con un SMS. In altre parole, se qualcuno ruba il computer su cui sono montati, questi dischi a stato solido possono tenere i dati al sicuro da occhi indiscreti. Anche se il computer non è collegato a Internet.

E non si tratta di una semplice rimozione sicura dei dati: "alla ricezione del messaggio questo SSD si autodistruggerà" è, pare, una minaccia da prendere letteralmente. Niente esplosioni, ma un danneggiamento fisico del drive che non ammette ripensamenti.

Si tratta ovviamente di un prodotto ad alta sicurezza destinato ad ambienti con esigenze molto specifiche, e oltre all'autodistruzione via SMS ci sono anche altre protezioni. Per esempio, se si smontano questi SSD dal PC su cui sono installati e si prova ad accedere ai dati bisogna inserire un PIN; in caso si facciano troppi errori, si ottiene la distruzione dei dati. E lo stesso accade anche in altre possibili situazioni.

Kingston SSDNow V300 120 GB Kingston SSDNow V300 120 GB
Samsung 840 EVO 250 GB Samsung 840 EVO 250 GB
Crucial M550 SSD 512GB Crucial M550 SSD 512GB

È persino possibile impostare l'autodistruzione nel caso il segnale GSM manchi per troppo tempo. Sono quindi un luogo molto sicuro dove conservare le informazioni più riservate – altro che The Fappening. E come si può immaginare tanta sicurezza è venduta a un prezzo molto alto: 1.250 euro circa per l'Autothysis128s. Per l'Autothysis128t ci vorranno invece 1.320 euro circa: costa di più perché si può usare in abbinamento al pannello di controllo touchscreen – che costa 140 euro. E poi c'è da pagare l'abbonamento della SIM da inserire in questi SSD, ma per il primo anno è incluso nel prezzo.

Avete informazioni tanto preziose da richiedere precauzioni così drastiche?