Schede Grafiche

pagina n.2

Pagina 2: pagina n.2


Introduzione,
Continua

ATI entra più nel dettaglio riguardo il nuovo processo
produttivo a 0.13µ, utilizzato per la produzione del chip RV360. Per isolare
i singoli transistor nel die invece di utilizzare il materiale isolante FSG
(fluorine-doped silicate glass) ATi ha implementato un nuovo materiale di recente
progettazione denominato “Black Diamond”. La ridotta capacitanza
di questo materiale permette velocità di clock più elevate. ATi
dà molta importanza a questo particolare per controbattere le accuse
che presentano l’RV360 come una versione dell’RV350 overcloccata.

Bene, questo è tutto quello che riguarda le differenze
dalla vecchia Radeon 9600 Pro. Rimane da menzionare la nuova caratteristica
chiamata “Overdrive”. Introdotta con la 9800 XT, è praticamente
una caratteristica che permette un overclock dinamico. Ne parleremo più
precisamente nella successiva sezione riguardante i driver.

Come per la Radeon 9800 XT, il bundle della 9600XT comprende
il gioco Half-Life 2. L’ultima decisione riguardo la presenza o no del
gioco rimane comunque ai partner ATi, dato che rimane una soluzione abbastanza
dispendiosa.Con l’introduzione della Radeon 9600 XT, sono ora disponibili
quattro modelli differenti.





































  RADEON 9600 XT RADEON 9600 PRO RADEON 9600 RADEON 9600 SE
Frame Buffer 128MB DDR 128MB DDR 128MB DDR 128MB DDR
Interfaccia
di Memoria
128-bit 128-bit 128-bit 64-bit
Pipeline
di Rendering
4 4 4 4
Pixel Fillrate (Gpixels/sec) 2.0 1.6 1.3 1.3
Clock
engine (MHz)
500 400 325 325
Clock
memorie (MHz)
600 600 400 400