Schede Grafiche

Radeon Adrenalin Software 19.7.1 con supporto a Navi e tante novità

AMD ha rilasciato i nuovi driver per le proprie schede video, i Radeon Adrenalin Software 19.7.1. Oltre a supportare la nuova serie di schede Navi, aggiungono nuove interessanti funzionalità. La prima è accessibile ai soli utenti della nuova serie RX 5700 e si chiama Radeon Image Sharpening.

Alla base di questa tecnologia – attivabile da Radeon Settings – c’è un algoritmo chiamato CAS,  contrast-adaptive sharpening, a cui opzionalmente si combina l’upscaling della GPU che aiuta a riprodurre i dettagli e fornire immagini dall’aspetto nitido. In questo modo è possibile ottenere immagini più chiare e un maggior livello di dettaglio nei giochi che usano API DirectX 9, DirectX 11 o Vulkan.

La seconda novità che portano i nuovi driver è il Radeon Anti-Lag. Questa nuova feature – compatibile con giochi DX9 e DX11 – permette di ridurre fino al 31% l’input lag, e può essere abilitata direttamente dal pannello di controllo Radeon. Si tratta di una funzionalità pensata appositamente per i giocatori competitivi e il mondo degli eSports che richiedono la massima reattività, e che vogliono vedere le proprie azioni tramutarsi in fatti concreti sullo schermo in modo istantaneo.

Per quanto riguarda AMD Link, il supporto adesso è stato esteso anche ad Android TV ed Apple TV. L’app ha inoltre un miglior sistema di accoppiamento e una modalità di ricerca automatica per collegare facilmente il vostro PC Radeon all’app AMD Link.

Interessanti novità anche per quanto riguarda Radeon Chill, Radeon WattMan e c’è anche una modalità automatica a bassa latenza che “parla” con la vostra TV e la fa entrare in modalità gaming automaticamente.

I nuovi driver risolvono anche alcuni bug delle precedenti versioni tra cui quello che impediva la corretta disinstallazione veloce su alcune APU Ryzen, ed il blocco del Radeon Overlay in Doom ed in alcuni giochi quando usati in full screen su Windows 7.