Tom's Hardware Italia
Schede Grafiche

Radeon Image Sharpening funziona anche su alcune Radeon RX 400 e RX 500

Radeon RX 470, 480, 570, 580 e 590 accolgono il Radeon Image Sharpening (RIS) grazie ai driver Radeon Software Adrenalin 2019 Edition 19.9.2 per Borderlands 3.

Quando esce una nuova generazione di schede video gaming l’attesa degli appassionati si concentra principalmente sulle prestazioni pure con i videogiochi, ma altrettanto importanti sono le nuove tecniche che AMD e Nvidia propongono per migliorare l’esperienza e la qualità visiva.

Nvidia si è concentrata sul ray tracing e il DLSS, AMD dal canto suo ha proposto con le ultime schede Radeon RX 5700 altre tecnologie, tra cui RIS, acronimo che sta per Radeon Image Sharpening.

Questa soluzione non è altro che un insieme di algoritmi per rendere più definite in modo selettivo alcune aree in primo piano, riducendo la sfocatura che può emergere attivando vari metodi di anti-aliasing (AA) o se avviate i giochi a una risoluzione inferiore a quella dello schermo. L’impatto prestazionale di Radeon Image Sharpening è minimo, circa l’1%.

La buona notizia è che talvolta alcune di queste novità non rimangono confinate alle nuove GPU, ma funzionano anche con le soluzioni precedenti. Ebbene, con i nuovi driver Radeon Software Adrenalin 2019 Edition 19.9.2 la tecnologia Radeon Image Sharpening sbarca anche sulle schede Radeon RX 470, 480, 570, 580 e 590 basate su architettura Polaris e molto diffuse.

RIS si basa su una tecnica chiamata Contrast Adaptive Sharpening (CAS) e su questi modelli funziona solo con i giochi DX12 e Vulkan, mentre sulle RX 5700 sono supportati anche i titoli DX9. Assente la compatibilità con i giochi DX11, API usa ampiamente negli ultimi anni. È necessario inoltre avere Windows 10.

I nuovi driver offrono altre migliorie, ad esempio incrementano le prestazioni fino al 16% delle schede RX 5700 in Borderlands 3 rispetto ai driver 19.9.1 usciti la scorsa settimana.

Risolti infine alcuni bug, tra cui un problema con i monitor dotati di refresh rate massimo a 75 Hz, diffusi nella fascia bassa del mercato, su cui il frame rate rimaneva bloccato a 30 FPS con V-Sync abilitato.Per il changelog completo e i link per scaricare i driver vi consigliamo di seguire questo indirizzo.