Schede Grafiche

Radeon Pro WX 3200, una nuova scheda professionale a 199 dollari

AMD ha introdotto una nuova scheda grafica professionale di fascia bassa, la Radeon Pro WX 3200.

Si tratta di un prodotto destinato a professionisti e utenti workstation, e secondo AMD è “in grado di fornire l’equilibrio ideale fra prestazioni e stabilità ad un prezzo vantaggioso. La nuova GPU è stata disegnata appositamente per soddisfare le esigenze delle PMI, andando incontro ai limiti di spazio degli ingegneri CAD e degli ambienti di lavoro dei progettisti”.

La scheda è stata certificata per lavorare con una schiera di software del settore AEC (architecture, engineering and construction) completa: ACCA Software, Altair solidThinking Inspire, ANSYS, Autodesk Inventor, Autodesk Revit, Autodesk VRED Professional, Bentley Systems MicroStation, Beta CAE Systems, CGTech VERICUT, CNC Software Mastercam, COMSOL Multiphysics, Dassault Systemes Abaqus, Graphisoft ArchiCAD, Hexagon Apex Iberian Lynx, Hexagon Marc/Mentat, Hexagon Patran, Siemens PLM Software Solid Edge e altri.

La Radeon Pro WX 3200 sostituisce la WX 3100 introdotta da AMD due anni fa e sarà disponibile nel corso dei prossimi mesi presso alcuni negozi online selezionati, mentre a partire da questa estate sarà verrà in alcune workstation come quelle di Boxx, Dell e HP. Il prezzo è di 199 dollari.

La WX 3200 è stata pensata per le workstation di piccole dimensioni (è lunga 168 mm), con un design low profile a singolo slot. Sul retro quattro mini DisplayPort che permettono di collegare fino a quattro monitor 4K, due monitor 5K o un singolo monitor 8K e supporta la gamma a 10-bit per soddisfare le esigenze dei professionisti dell’immagine.

Per quanto riguarda la scheda tecnica, la nuova proposta di fascia bassa di AMD è basata su architettura Polaris, e presenta 640 stream processor e 4 GB di memoria GDDR5 su un bus a 128 bit per una potenza con calcoli a singola precisione di 1,66 TFLOPS, il 33% in più della WX 3100.