Schede Grafiche

Radeon R9 Fury X e R9 Nano, AMD svela nuovi dettagli

AMD ha mostrato le schede Radeon R9 Fury X, R9 Fury e R9 Nano al PC Gaming Show in occasione dell'E3 di Las Vegas, svelando anche la dual-GPU Fiji che arriverà in autunno. L'azienda però non ha detto proprio tutto e si è tenuta qualche dettaglio interessante che finalmente possiamo svelarvi.

amd radeon fiji

Per prima cosa il nuovo core grafico Fiji, il primo accompagnato da memoria HBM (High Bandwidth Memory) occupa un'area di ben 596 millimetri quadrati. L'intero package della GPU raggiunge i 1011 millimetri quadrati.

amd radeon fiji diagramma blocchi
Diagramma a blocchi GPU AMD Fiji – clicca per ingrandire

Come anticipato nelle scorse settimane questa nuova architettura che vede GPU e memoria HBM una vicina all'altra permette di risparmiare molto spazio sul circuito stampato per altri componenti, oppure semplicemente creare form factor ridotti. Che è quello che ha fatto AMD con le Fury, ma ancora di più con la Nano.

amd radeon r9 fury x

Le schede R9 Fury sono il 30% più corte di una Radeon R9 290X. La Radeon R9 Fury X ha un sistema di raffreddamento a liquido con ventola da 120 mm che secondo AMD mantiene la GPU a circa 50 °C in "scenari di gioco tipici", producendo meno di 32 dBA di rumorosità, molto meno di una GTX Titan X (45 dBA, secondo AMD).

Il resto del sistema di raffreddamento è realizzato da più parti in alluminio con finiture in nickel nero e una copertura a texture che AMD chiama "soft touch". La scheda è dotata di un logo Radeon che s'illumina di rosso grazie a un LED.

###67567###

Sopra i due connettori a otto pin ci sono nove LED: uno è verde e indica quando la scheda entra in modalità Zero Core, ossia a bassissimo consumo. Gli altri otto indicano il livello di carico sulla GPU e si accendono ovviamente in progressione. L'utente può configurare il colore, blu o rosso.

Per quanto riguarda le porte posteriori sono assenti DVI o VGA, ma ecco una HDMI (a quanto pare 1.4a) e tre DisplayPort 1.2a. Per quanto riguarda le prestazioni AMD afferma che la R9 Fury X è capace di gestire Far Cry 4 con dettagli Ultra in 4K a 54 FPS di media e 43 FPS minimi, prestazioni superiori a una GTX Titan X.

amd radeon r9 nano

Tutto questo è possibile grazie alle seguenti specifiche: GPU Fiji prodotta a 28 nanometri (8,9 miliardi di transistor) con 4096 stream processor fino a 1050 MHz per una potenza di 8,6 TFLOPs, 256 unità texture, 64 ROPs e 4 GB di memoria HBM a 1 Gbps (500 MHz) su bus a 4096 bit. Il TDP è di 275 watt. Inizialmente non ci saranno schede R9 Fury X con sistemi di raffreddamento di terze parti.

###67570###

A riguardo della Radeon R9 Nano, AMD ci ha detto che questa scheda da circa 15 cm più potente della R9 290X ha un solo connettore a 8 pin e un TDP di 175 watt. La Radeon R9 Fury X arriverà nei negozi dal 24 giugno a 649 dollari (attraverso rivenditori selezionati). Il 14 luglio toccherà alla Fury a 549 dollari. Nessuna indicazione di prezzo per la Fury Nano, che arriverà nel corso dell'estate, e la "dual GPU Fury" che seguirà in autunno.