Schede Grafiche

Radeon R9 Fury X: non sarà possibile overcloccare la memoria HBM

AMD non permetterà di overcloccare la memoria HBM (High Bandwidth Memory) presente sulla nuova scheda video Radeon R9 Fury X al debutto nei prossimi giorni. La notizia è stata comunicata dalla stessa AMD.

amd radeon r9 fury x

I 4 GB di memoria HBM hanno una frequenza di 500 MHz e un'interfaccia a 4096 bit, per un bandwidth totale di 512 GB/s. A meno che qualche smanettone non trovi un modo non ufficiale per overcloccare questo tipo di memoria, almeno inizialmente AMD non consentirà di aumentarne la frequenza. Il bandwidth massimo è quindi destinato a restare quello indicato dall'azienda.

Leggi anche: Radeon R9 Fury X, Fury e Nano: le schede video con GPU Fiji e HBM stanno per arrivare – Radeon R9 Fury X e R9 Nano, AMD svela nuovi dettagli – Memoria HBM vs GDDR5: AMD spiega le differenze

Al momento l'azienda di Sunnyvale ritiene che la memoria sia "troppo nuova" e le sue prestazioni più che sufficienti, quindi non sarà possibile procedere all'aumento delle frequenze tramite AMD Overdrive. Questa situazione però potrebbe cambiare in futuro.