Schede Grafiche

Conclusioni

Pagina 9: Conclusioni

Le nuove RX erano attese da mesi, e ora che le abbiamo provate, sentiamo un sapore tra la speranza e l’opportunità persa. L’architettura Navi ha del chiaro potenziale, la RX 5700 offre prestazioni comparabili a quelle della RTX 2060, mentre la RX 5700 XT eguaglia in prestazioni la RTX 2070. Nvidia ha però giocato d’anticipo, presentando la RTX 2060 SUPER e RTX 2070 SUPER, quasi a sorpresa, un paio di settimane prima di questo lancio.

Come risultato le nuove arrivate di Nvidia offrono prestazioni mediamente maggiori rispetto alle due nuove Radeon: se consideriamo la risoluzione 1440p, la più interessante per queste schede, la RTX 2060 SUPER è mediamente più veloce (4%) rispetto alla RX 5700, nonostante esistano giochi in cui la Radeon mostra i muscoli, ma anche titoli dove la scheda Nvidia è superiore. La RX 5700 XT se la passa peggio, con la RTX 2070 SUPER con un vantaggio medio del 10%, ma anche in questo caso esistono giochi in cui l’architettura Navi si dimostra molto efficiente, e casi in cui invece non c’è partita.

Insomma, dal punto di vista prestazionale AMD non può dire di aver sottratto lo scettro a Nvidia, quantomeno nella fascia di appartenenza di queste schede, ma la differenza di prestazioni non è quella che si può considerare una sonora sconfitta. Soprattutto considerando il fatto che queste nuove Radeon hanno spinto Nvidia a realizzare i modelli SUPER, e a rivedere al ribasso tutti i prezzi delle schede RTX. Insomma, ci sono stati un paio di colpi ben assestati da AMD, che come conseguenza hanno reso il mercato più concorrenziale ed economico, cosa che farà felice tutti gli utenti. Per inciso, se Nvidia non avesse presentato i modelli SUPER, e non avesse abbassato i prezzi, la conclusione di questa prova sarebbe stata molto più netta e a favore di AMD.

Ma la realtà è un’altra, le RTX 2060 e 2070 SUPER esistono, ed è quindi necessario spostare l’attenzione sui prezzi, che vedete raggruppati nella tabella qui sotto. Nella riga “Dollari”, vedete i prezzi ufficiali di tutte le schede, mentre nella riga Euro i prezzi trasformati che abbiamo calcolato, considerando le tasse; sul mercato potrebbero essere un po’ differenti, ma non prevediamo stravolgimenti.

RTX 2060 RTX 2060 SUPER RTX 2070 (phase out, prezzo originale) RTX 2070 SUPER RTX 2080 (phase out, prezzo originale) RTX 2080 SUPER Radeon RX 5700 Radeon RX 5700 XT
Dollari – Prezzi ufficiali 349$ 399$ 499$ 499$ 699$ 699$ 349$ 399$
Euro 375€ 433€ 460€ 540€ 700€ 759€ 379/399€ 450€

Nella tabella qui sopra abbiamo riportato i prezzi ufficiali (in dollari) e i prezzi in euro a cui possono essere acquistate le schede attualmente sul mercato, nonché i prezzi a cui pensiamo potranno essere vendute le schede che arriveranno in volumi nelle prossime settimane, basandoci sulla storicità di lanci precedenti. Non si tratta di una conversione euro/dollaro semplice.

Secondo questo listino, la RX 5700 sarà disponibile allo stesso prezzo della RTX 2060, mentre sarà più economica di circa 30/50 euro rispetto la RTX 2060 SUPER. La RX 5700 XT deve essere invece confrontata con la RTX 2060 SUPER, considerando che la RTX 2070 è in phase out, e la differenza si assesta a meno di un centinaio di euro. La domanda da porsi sorge quindi spontanea: queste differenze di prezzo, sono tali da giustificare la differenza prestazionale, ma soprattutto la mancanza nelle schede Radeon delle funzioni legate al Ray Tracing o DLSS ?

Per semplificare maggiormente la domanda, potremmo anche concentrarci unicamente sulla mancanza del Ray Tracing e DLSS, poiché come abbiamo visto la disparità delle prestazioni, seppur oggettivamente esista, non è tale da far ricadere le schede in fasce di prestazioni differenti, oltre al fatto che AMD ci ha abituato a vedere un incremento delle prestazioni delle sue schede nei mesi successivi il lancio, grazie a driver ottimizzati, oltre a possibili patch dei giochi stessi che oggi si trovano ad essere gestiti da una nuova architettura.

Per quanto riguarda la RX 5700 per noi la risposta è no. Nonostante sia la scheda che ha mostrato prestazioni più solide lungo tutta la nostra suite di benchmark, facendo sempre bene quanto una RTX 2060 e tallonando, nonché a volte facendo meglio della RTX 2060 SUPER, la differenza di prezzo è troppo esigua per fare a meno delle tecnologie oggi offerte dalla linea RTX. Anche se pensate che al momento il Ray Tracing sia ancora troppo poco importante o supportato, nonostante abbiamo già avuto modo di ragionare su quanto sia cambiato in un anno, le poche decine di euro che distanziano le due schede non giustificano la rinuncia.

Per la RX 5700 XT la situazione è un po’ differente, poiché la differenza di prezzo di circa il 20% inizia ad essere importante. E qui entrano in gioco altri fattori, soprattutto il “quanto pesa quel centinaio di euro in più per voi?”. Se la risposta è “non molto”, allora ha senso optare per la soluzione Nvidia, più costosa, ma in grado di offrire di più. Sopratutto perché la RTX 2070 SUPER si comporta quasi sempre meglio della RX 5700 XT in termini di prestazioni, più di quanto riesca a fare la RTX 2060 SUPER nei confronti della RX 5700. Lo stesso si può dire se state acquistando un nuovo PC, e siete pronti a spendere oltre un migliaio di euro: quanto incidono quei 100 euro sulla spesa finale? Sicuramente meno rispetto l’acquisto della singola scheda video, ed è quindi sensato considerare una scheda RTX.

Discorso ovviamente differente se avete un budget fisso e vi interessano le prestazioni generiche con tutti i giochi, e il Ray Tracing è solo qualcosa di più a cui potete ancora fare a meno – perché ad oggi si può ancora farne a meno. In questo caso AMD offre un vantaggio economico, che sia di 30 o 100 euro, comunque lo offre. Se dovessimo considera il rapporto prestazioni per watt, Nvidia è superiore a AMD, ma considerando il rapporto prestazioni per euro, le schede RX 5700 sono sicuramente migliori – sempre al netto di Ray Tracing e altre tecnologie aggiuntive.

Questi sono i fatti da cui oggi possiamo trarre le conclusioni. Da questo momento in poi, bisognerà seguire con attenzione l’arrivo delle schede sul mercato, e le offerte dei vari partner. AMD potrà diventare ancora più aggressiva, ad ogni euro in meno che deciderà di togliere dalle sue schede, più appetibili diverranno per tutti coloro attenti alla spesa e che vogliono dare il massimo valore a ogni euro. Ma attenzione, perché dobbiamo ancora assistere al calo di prezzi della RTX 2060, e non possiamo escludere che nelle prossime settimane le RTX 2070 e RTX 2080, in phase out, potrebbero essere oggetto di abbassamenti di prezzo importanti, trasformandosi in affari da cogliere al volo.

AMD Radeon RX 5700

Radeon RX 5700 è basata sulla nuova architettura Navi ed è in grado di offrire prestazioni di ottimo livello per tutti coloro che vogliono giocare a risoluzione Full HD ad elevato frame rate, o risoluzione QHD con un buon livello qualitativo, a tutti i giochi.

Verdetto

Offre prestazioni simili a quelle della RTX 2060 e in diversi giochi tallona da vicino la RTX 2060 SUPER, quindi permette di utilizzare tutti i giochi moderni con ottime prestazioni fino alla risoluzione 1440p. Non offre il Ray Tracing, come le controparti Nvidia, ma è proposta a un prezzo più economico.

Pro

– Ottime prestazioni in Full HD
– Buone prestazioni in 1440p

Contro

– La nuova RTX 2060 SUPER è venduta a un prezzo di poco superiore e offre tecnologie aggiuntive, come il Ray Tracing.

AMD Radeon RX 5700 XT

Radeon RX 5700 XT è basata sulla nuova architettura Navi ed è in grado di offrire prestazioni di ottimo livello per tutti coloro che vogliono giocare a risoluzione QHD al massimo livello di qualità con tutti i giochi.

Verdetto

Prestazioni mediamente di poco superiori a una RTX 2070. Ottima per la risoluzione 1440p, 4K godibile.

Pro

– Offre ottime prestazioni a risoluzione 1440p con tutti i giochi ad alta qualità
– Costa circa 100 euro in meno rispetto alla RTX 2070 SUPER

Contro

– Se state assemblando un nuovo PC, forse la differenza di prezzo rispetto RTX 2070 SUPER è troppo limitata