Case e PC Completi

Raspberry Pi 4 e Windows 10: un matrimonio che (prima o poi) s’ha da fare

Finalmente anche il Raspberry Pi 4 è riuscito a far girare Windows 10. Secondo quanto riportato da Windows Latest, lo sviluppatore Marcin che in precedenza aveva fatto funzionare Windows 10 su Raspberry Pi 3 e altri dispositivi, è riuscito ad eseguire il celebre sistema operativo anche su Raspberry Pi 4.

L’implementazione non è ancora perfetta: Marcin ha affermato che solo 1 GB di memoria su 4 è usabile durante l’esecuzione del sistema operativo (SO). Il progetto però doveva pur iniziare da qualche parte.

Marcin ha utilizzato una vecchia build di Windows 10 on ARM – la versione del sistema operativo Microsoft introdotta in collaborazione con Qualcomm nel 2017 – per il suo progetto.

Windows Latest riporta che si tratta di Windows 10 on ARM April 2018 Update (Build 17134), non certo la versione più recente ma crediamo che i proprietari di Raspberry Pi 4 non se ne preoccuperanno troppo.

Oltre ai problemi con la RAM, Marcin ha dichiarato che Windows 10 on ARM su Raspberry Pi 4 presenta alcune limitazioni.

Non può per qualche motivo “creare file di paging su scheda SD o memoria USB” e la necessità di emulare l’architettura x86 rallenta notevolmente l’esecuzione di alcune app. Ciononostante, Marcin ha affermato che Windows 10 on ARM “è molto più veloce” su Raspberry Pi 4 rispetto al suo predecessore.

Il Raspberry è un sistema completo ma poco prestante. Che ne dite dell’iPad Pro 12.9″?