Accessori PC e Gaming

Razer svela il mouse gaming Basilisk V2 con sensore da 20.000 DPI

Razer ha annunciato il nuovo mouse gaming Basilisk V2, il quale mantiene lo stesso stile del predecessore, ma con numerose migliorie.

In primis il sensore: il nuovo Basilisk monta un sensore ottico Razer Focus+ sviluppato in collaborazione con Pixart che offre una risoluzione fino a 20.000 DPI con una accuratezza del 99,6%. Il sensore inoltre aggiunge nuove “funzioni intelligenti” come lo Smart Tracking, l’Asimmetryc Cut-off ed il Motion Sync, che aiutano a far sì che ogni movimento del mouse sul tappetino venga riprodotto con la massima fedeltà nel gioco.

Anche il cavo è stato sostituito con il nuovo Razer SpeedFlex, un cavo intrecciato antigroviglio  in grado di ridurre sensibilmente l’attrito, e che insieme ai piedini in PTFE andrà a compensare il peso di 92 grammi del mouse (cavo escluso) in modo da rendere i movimenti più semplici e veloci e ridurre la stanchezza durante le sessioni prolungate di gioco.

Come per il precedente modello ritroviamo 11 tasti programmabili e switch ottici garantiti per 70 milioni di click. Una comoda memoria interna permette di salvare i profili rendendoli accessibili da qualsiasi PC, mentre il logo e la rotella, della quale è possibile personalizzare la resistenza, sono retroilluminati con LED RGB sincronizzabili tramite Razer Chroma con altri dispositivi del marchio o compatibili con l’applicazione.

Il mouse è già disponibile al prezzo di 90 euro direttamente sul sito del produttore o dagli store autorizzati.