Computer Portatili

Razer rinnova i notebook Blade 17 e Blade 15 con nuove CPU Intel e GPU NVIDIA

Razer ha rinnovando Blade 17, il suo notebook da gaming più grande, con i più recenti processori Intel e le GPU Nvidia GeForce RTX serie 30. Con una delle più estese lineup di Razer, il Blade 17 (con la parola “Pro” rimossa dal nome) arriverà in sette configurazioni separate, con prezzi a partire da 2.399 dollari. Anche se il design non cambia, Razer ha inserito nel telaio in alluminio CNC un rivestimento anti-impronta digitale, che dovrebbe costituire un grande vantaggio, dato che i laptop possono essere ricoperti di impronte abbastanza facilmente. Razer promette anche un trackpad migliorato con una palm rejection più affidabile, illuminazione RGB per singolo tasto e quattro altoparlanti con supporto a THX Spatial Audio.

Credit: Razer
Razer Blade 15 17

I nuovi laptop Blade 17 utilizzeranno principalmente la CPU Intel Core i7-11800H con una velocità di boost clock di 4,6GHz. Ma il modello di fascia alta, da 3.699 dollari, utilizzerà il Core i9-11900H, in grado di arrivare fino a 4,9GHz di boost clock. Razer afferma che i livelli di PL1 e TGP più elevati sono abilitati dal sistema di raffreddamento vapor chamber del Blade 17. I nuovi laptop Razer pesano circa 2,75KG e misurano 395x260x19,9 mm. Le schede grafiche andranno dalla RTX 3060 fino alla NVIDIA GeForce RTX 3080 con 16GB di VRAM. Razer afferma che il TGP della GPU è impostato a 130W, mentre il PL1 della CPU è di 65W. La maggior parte dei modelli, da quello base fino a quello da 2.799$, possiede 16GB di RAM DDR4-3200. I laptop da 3.299 e 3.699 dollari, invece, arrivano sino a 32GB.

Ci sono anche tre diverse opzioni per il display: 1440p (2560×1440 pixel) a 165Hz o 240Hz, 1080p (1920×1080 pixel) a 360Hz e, nella configurazione di fascia alta, un touchscreen 4K (3840×2160 pixel) a 120Hz. Una cosa costante è la presenza di 1TB di spazio di archiviazione in tutte e sette le versioni del laptop, con uno slot M.2 libero per coloro che desiderano aggiungere un altro SSD PCIe NVMe in futuro.

Lo chassis offre una serie di porte, tra cui Thunderbolt 4 su ciascun lato del notebook, tre porte USB 3.2 Gen 2 Type-A, HDMI 2.1, un lettore di schede SD, una porta Ethernet, e un jack per le cuffie. Inoltre, tutti sono dotati di una scheda di rete ​​Wi-Fi 6E e dispongono di una fotocamera a infrarossi (IR) per il riconoscimento facciale di Windows Hello.

Credit: Razer
Razer Blade 15 17

Il modello base Blade 15 sarà aggiornato in maniera meno consistente. Esistono tre configurazioni, ma tutte includono un Core i7-11800H, 16GB di RAM DDR4-3200 e un’unità SSD PCIe da 512GB, oltre a uno slot M.2 aggiuntivo. Il modello base da 1.799$ viene fornito con una RTX 3060 e un display 1080p a144 Hz. Per 1.999$, avrete lo stesso schermo ma accoppiato a una RTX 3070. Invece, per la variante da 2.199$ otterrete un display 1440p a 165Hz, ma la medesima RTX 3070.

Razer al momento non ha ancora comunicato delle date certe inerenti alla disponibilità dei suoi nuovi prodotti, probabilmente a causa del momento di incertezza che sta affrontando il settore a causa della carenza di componenti, ma i preorder dovrebbero partire questo mese.

Su Amazon trovate il Blade Stealth 13 a prezzo scontato!