Tom's Hardware Italia
Accessori PC e Gaming

Razer vuole 250 dollari per farvi giocare con tastiera e mouse su Xbox One

Razer ha presentato una nuova versione della lapboard Turret compatibile con Xbox One e PC.

L’arrivo del supporto a tastiera e mouse su Xbox One e la partnership tra Microsoft e Razer è notizia di qualche settimana fa, ma finalmente è arrivato il primo prodotto che supporta tanto Xbox One quanto i computer: si tratta di una nuova edizione della Razer Turret, la lapboard che permette di avere tastiera e mouse su un unico piano e giocare dal divano. Sarà disponibile nel corso del primo trimestre a 250 dollari.

La tastiera è dotata di switch meccanici di Razer, dotati di illuminazione RGB e un design familiare ai fan della casa statunitense. Il mouse che l’accompagna è modellato sul Mamba. Entrambi funzionano senza fili (wireless 2.4 GHz per connettersi a un dongle) e possono essere usati come dei comuni tastiera e mouse, ovvero su una scrivania.

La nuova Razer Turret supporta Xbox Dynamic Lighting e Razer Chroma per offrire varie opzioni di illuminazione. La tastiera è dotata inoltre di un tasto Xbox dedicato per richiamare la dashboard della console. Anche il mouse ha l’illuminazione RGB, oltre a sette tasti Hyperesponse con tensione personalizzabile e switch con una durata fino a 50 milioni di click.

Per quanto riguarda l’autonomia, Razer indica per la tastiera 11 ore di funzionamento con illuminazione abilitata e fino a 43 ore d’uso con illuminazione spenta. Il mouse invece dovrebbe funzionare rispettivamente per 30 e 50 ore.

Razer afferma che Fortnite, Warframe e diversi altri giochi Xbox One popolari sono già stati aggiornati con il supporto a mouse e tastiera. Potete comunque trovare una lista completa a questo indirizzo – per ora non sono molti, ma il prossimo anno sarà sicuramente più ampia.