Schede Grafiche

Recensione AMD Radeon Vega Frontier Edition 16GB

Pagina 1: Recensione AMD Radeon Vega Frontier Edition 16GB

Radeon Vega Frontier Edition 16GB

 

Radeon Vega Frontier Edition 16GB


Di recente AMD ha portato sul mercato una scheda "tuttofare" chiamata Radeon Vega Frontier Edition. La casa di Sunnyvale la propone come un prodotto professionale della famiglia Radeon Pro destinato a "data scientist, ingegneri e designer".

Dato che siamo ancora in attesa delle schede Vega per i gamer, in arrivo a brevissimo, proviamo la Vega Frontier in una serie di scenari, compresi i giochi – ambito a cui la scheda si presta, secondo la stessa AMD, ma per cui non è nata.

La scheda è messa a confronto con soluzioni da gioco e professionali di AMD e Nvidia, tra cui troviamo la Quadro P6000, che è circa tre volte più costosa della Frontier Edition.

radeon vega frontier 01
Clicca per ingrandire

La scheda

La Radeon Vega FE ha un peso di 1050 grammi e si estende per 28,6 centimetri. Ha una profondità di 10,5 centimetri, mentre lo spessore di 3,5 centimetri la rende una scheda dual-slot (il backplate posteriore aggiunge ulteriori 0,4 centimetri).

radeon vega frontier 02
Clicca per ingrandire
radeon vega frontier 03
Clicca per ingrandire

Copertura e backplate sono di un alluminio anodizzato blu che trasmette un'alta qualità al tatto. Tutte le viti sono invece verniciate di nero. Il logo Radeon stampato sulla copertura e il logo cubico sono gli unici elementi di colore differente. La scheda segue un tema simile alle altre soluzioni Pro WX di AMD, anche se il blu della Vega FE è più scuro e saturo.

radeon vega frontier 04
Clicca per ingrandire
radeon vega frontier 05
Clicca per ingrandire

La parte superiore della scheda evidenzia un paio di connettori ausiliari a 8 pin, oltre al già citato logo cubico Radeon che si illumina di giallo. È fatto in acrilico ed è incassato nella copertura della scheda.

radeon vega frontier 06
Clicca per ingrandire
radeon vega frontier 07
Clicca per ingrandire

Il finale della Radeon Vega FE è chiuso e ha fori di montaggio, una configurazione piuttosto standard per una scheda orientata al mondo workstation. Sulla parte frontale troviamo tre DisplayPort e una HDMI 2.0. L'omissione della DVI ha un senso dal punto di vista del flusso d'aria: le feritoie servono per l'espulsione dell'aria calda.

Modello Radeon Vega FE Radeon R9 Fury X Titan Xp Quadro P6000 GTX 1080 Ti
GPU Vega 10 Fiji XT GP102 (450-A1) GP102 (350-K1-A1)
Dimensione GPU 486mm² 596mm² 471mm²  471mm² 
Transistor 12,5 miliardi 8,9 miliardi 12 miliardi 12 miliardi
Frequenza GPU (Base/Boost) 1382 MHz
1600 MHz
Ignota
1050 MHz
1480 MHz
1582 MHz
1506 MHz
1645 MHz
1480 MHz
1582 MHz
Shader/SIMD 4096/64 4096/64 3840/30 3584/28
Texture Unit/ROPs 256/64 256/64 240/96 224/88
Pixel Fillrate 88.4 GPixel/s 67.2 GPixel/s 151.9 GPixel/s 144.6 GPixel/s 141.7 GPixel/s
Texture Fillrate 353.8 GTexel/s 268.8 GTexel/s 379.7 GTexel/s 361.4 GTexel/s 354.1 GTexel/s
Bus memoria 2048-bit 4096-bit 384-bit 352-bit
Tipo memoria HBM2 HBM GDDR5X GDDR5X
Bandwidth memoria 483.8 GB/s 512 GB/s 547.6 GB/s 432 GB/s 484 GB/s
Data rate memoria 1.89 Gb/s 1 Gb/s 11.4 Gb/s 9 Gb/s 11 Gb/s
Memoria 16GB 4GB 12GB 24GB 11GB
DX12 Feature Level 12_1 12_0 12_1 12_1
Connettori 2× 8-pin 2× 8-pin 6 + 8-pin 8-pin 6 + 8-pin
TDP 300W 275W <250W <225W <250W

Configurazione di prova

Sistema – Intel Core i7-6900K @4.3 GHz
– MSI X99S XPower Gaming Titanium
– Corsair Vengeance DDR4-3200
– 1x 1TB Toshiba OCZ RD400 (M.2, Sistema)
– 2x 960GB Toshiba OCZ TR150 (Archiviazione, immagini)
– be quiet! Dark Power Pro 11, 850W (PSU)
Raffreddamento – Alphacool Eisblock XPX
– Alphacool Eiszeit 2000 Chiller
– 2x Be Quiet! Silent Wings 3 PWM (simulazione case chiuso)
– Thermal Grizzly Kryonaut
Case – Lian Li PC-T70 con kit di espansione e mod
– Configurazioni: banchetto aperto, case chiuso
Monitor – Eizo EV3237-BK
Rilevazione consumi – Contact-free DC Measurement at PCIe Slot (Using a Riser Card)
– Contact-free DC Measurement at External Auxiliary Power Supply Cable
– Direct Voltage Measurement at Power Supply
– 2x Rohde & Schwarz HMO 3054, 500MHz Digital Multi-Channel Oscilloscope with Storage Function
– 4x Rohde & Schwarz HZO50 Current Probe (1mA – 30A, 100kHz, DC)
– 4x Rohde & Schwarz HZ355 (10:1 Probes, 500MHz)
– 1x Rohde & Schwarz HMC 8012 Digital Multimeter with Storage Function
Rilevazione temperature – 1x Optris PI640 80Hz Infrared Camera + PI Connect
– Real-Time Infrared Monitoring and Recording
Rilevazione rumorosità – NTI Audio M2211 (with Calibration File, Low Cut at 50Hz)
– Steinberg UR12 (with Phantom Power for Microphones)
– Creative X7, Smaart v.7
– Custom-Made Proprietary Measurement Chamber, 3.5 x 1.8 x 2.2m (L x D x H)
– Perpendicular to Center of Noise Source(s), Measurement Distance of 50cm
– Noise Level in dB(A) (Slow), Real-time Frequency Analyzer (RTA)
– Graphical Frequency Spectrum of Noise
Driver – Radeon: 17.20.1035
– Quadro: R381 U2 (382.05)
Sistema operativo – Windows 10 Pro (Creators Update, aggiornato)