Tom's Hardware Italia
Raffreddamento

Test e conclusioni

Pagina 2: Test e conclusioni
Utilizzando i dati di alcuni test svolti in precedenza, abbiamo confrontato le prestazioni dell’H100i RGB Platinum con il fratello maggiore H115i RGB Platinum (280 mm), il Cooler Master MasterLiquid ML240R RGB (240 mm) e il Corsair H100i Pro (240 mm). Il Corsair H100i RGB Platinum è stato distanziato dal più grande H115i RGB Platinum e […]

Utilizzando i dati di alcuni test svolti in precedenza, abbiamo confrontato le prestazioni dell’H100i RGB Platinum con il fratello maggiore H115i RGB Platinum (280 mm), il Cooler Master MasterLiquid ML240R RGB (240 mm) e il Corsair H100i Pro (240 mm).

Il Corsair H100i RGB Platinum è stato distanziato dal più grande H115i RGB Platinum e anche dal MasterLiquid ML240R. L’H100i Pro non solo si piazza primo in classifica, ma con le ventole al 50% è in grado di raffreddare meglio di quello che fanno gli altri con le ventole al 100%.

La velocità delle ventole però non è il problema, in quanto qui vediamo come tra il primo e l’ultimo classificato ci sia davvero poca differenza. È interessante notare che le velocità della pompa dell’H100i Pro, anche qui primo classificato, sono leggermente inferiori rispetto a quelle dell’H115i RGB e dell’H100i RGB, posizionatisi rispettivamente terzo e quarto.

Spesso, velocità di rotazione più alta significa anche più rumore, e infatti questo grafico non ci riserva sorprese. I due AIO H100i hanno le ventole più veloci e, di conseguenza, le letture in decibel più alte. Anche le due ventole da 140 mm dell’H115i RGB Platinum però si fanno sentire con i loro 38,6 dB, registrati al massimo degli RPM.

L’alto livello di rumore ha fatto registrare risultati meno buoni ai due Corsair H100i nella valutazione dell’efficienza acustica. L’H115i e il MasterLiquid ML240R RGB hanno invece beneficiato delle letture molto simili di temperatura e rumore.

Dalle immagini della termocamera possiamo vedere come, con le ventole al 50%, ci sia un accumulo di calore nei tubi. Il volume aggiuntivo di aria in movimento influisce molto sui carichi termici complessivi del liquido di raffreddamento.

Quando valutiamo il rapporto qualità/prezzo, le cose si fanno interessanti. L’H100i RGB Platinum ha un prezzo di circa 140 euro, mentre l’H115i RGB Platinum di circa 160. Il MasterLiquid e l’H100i Pro si trovano a circa 120 euro, con il primo che offre prestazioni migliori ed è dotato di illuminazione RGB anche sulle ventole (l’H100i Pro la ha solo sulla pompa).

Questo ci lascia perplessi e ci porta a chiederci perché qualcuno dovrebbe pagare il 30% in più per un prodotto Corsair con illuminazione RGB ma prestazioni di raffreddamento peggiori di un altro AIO… sempre di Corsair.

Il lato positivo è che se stavate cercando un dissipatore all in one da 240 mm e lo volevate di Corsair, lo avete trovato; semplicemente, non dovrete acquistare l’H100i RGB Platinum ma l’H100i Pro.