Storage

Prestazioni sequenziali e casuali

Pagina 3: Prestazioni sequenziali e casuali

Prestazioni in lettura sequenziale 128KB

30 r 600x450

Le prestazioni in lettura sequenziale partono bene con queue depth ridotte e continuano su questo passo fino alle queue depth più elevate. Questo è un comportamento tipico dei prodotti basati sul controller SM2246EN.

31 r 600x450

Vediamo due gruppi distinti nei test in lettura sequenziale con queue depth pari a due. È quasi impossibile vedere una differenza tra i prodotti nel primo gruppo impegnati nella lettura di file di grandi dimensioni archiviati sull'SSD.

Prestazioni in scrittura sequenziale 128KB

32 r 600x450

Il BX100 si comporta bene nella scrittura sequenziale dei dati, ma è più lento di molti altri modelli sul mercato.

33 r 600x450

Con una QD di due, i drive si separano in due gruppi. Il Crucial BX100 da 1 TB è nella metà inferiore, anche se è anche il meno costoso del gruppo. In breve, le prestazioni in scrittura sono proporzionali al prezzo.

Prestazioni in lettura casuale 4KB

34 r 600x450

35 r 600x450

Anche se il BX100 si comporta bene con le letture sequenziali, quelle casuali superano appena 70.000 IOPS. Dovreste essere maggiormente preoccupati dalle queue depth inferiori. In un ambiente consumer raramente le letture supereranno una QD di quattro. Il BX100, in questo caso, è quasi in fondo alla lista con il Reactor di Mushkin, un altro SSD da 1 TB con controller Silicon Motion.

36 r 600x450

Con normali carichi di lavoro consumer raramente ci s'imbatte in queue depth elevate con letture casuali dei dati. Gli SSD sono troppo veloci per far sì che le richieste si accodino. Questa situazione può cambiare con un pesante multitasking, ma quasi ogni SSD fornisce un throughput sufficiente per soddisfare le richieste di una manciata di programmi aperti.

Prestazioni in scrittura casuale 4KB

37 r 600x450

Ancora una volta troviamo il BX100 alla fine della classifica. Fornisce ancora prestazioni accettabili con una queue depth di uno però, e sale bene fino a una queue depth di quattro.

38 r 600x450

39 r 600x450

È infatti più semplice raggiungere queue depth più elevate scrivendo dati casuali anziché leggendoli. Installiamo applicazioni, aggiorniamo Windows e scarichiamo Torrent su un nuovo PC. Quando tutto viene fatto contemporaneamente, l'attività di scrittura rallenta.