Tom's Hardware Italia
Monitor

Configurazione OSD e calibrazione

Pagina 2: Configurazione OSD e calibrazione
Cliccare il singolo tasto di controllo del monitor fa apparire un menu rapido per gestire l'alimentazione, cambiare gli ingressi, accedere alle funzioni gaming e richiamare l'OSD intero. L'OSD ha un grande insieme di opzioni di calibrazione e gestione che possono far comodo a giocatori e professionisti della grafica. Se volete solo modificare la luminanza base, […]

Cliccare il singolo tasto di controllo del monitor fa apparire un menu rapido per gestire l'alimentazione, cambiare gli ingressi, accedere alle funzioni gaming e richiamare l'OSD intero. L'OSD ha un grande insieme di opzioni di calibrazione e gestione che possono far comodo a giocatori e professionisti della grafica.

Se volete solo modificare la luminanza base, la temperatura colore e le impostazioni audio, andate nel primo sottomenu. Queste opzioni appaiono anche in altri menu e sono specifiche di ogni modalità immagine. Il selettore degli ingressi mostra lo stato dell'audio e offre controllo sull'aspect ratio.

Il menu Picture ha tutto il necessario per trovare l'immagine perfetta. Ci sono 15 preimpostazioni oltre a due memorie aggiuntive per il software True Color Pro di LG. La calibrazione ha creato una tabella di look-up interna salvata dentro il 27UK850. Le opzioni precalibrate includono Rec.709 e SMPTE-C. La modalità di default è Custom e permette la regolazione completa della scala di grigi, del colore e della gamma.

Picture Adjust ripete gli slider di luminanza dal menu Quick Settings e aggiunge Super Resolution+ edge enhancement, un'opzione per la soglia di nero, Deep Color (profondità bit, non dimensione del gamut) e contrasto dinamico DFC. In Custom le opzioni di default sono state corrette per la qualità d'immagine ottimale, come mostrato sopra.

Game Adjust controlla il livello di overdrive, il funzionamento di FreeSync e Black Stabilizer (low-end gamma). Usate quest'ultimo se avete problemi a vedere i dettagli nelle zone d'ombra. Response Time ha funzionato meglio all'impostazione Fast (middle) per ridurre il motion blur senza un ghosting elevato.

Color Adjust offre quattro impostazioni gamma e tre temperature colore, più una modalità custom con slider RGB. Partono al centro dell'intervallo, cosa che ci permette di raggiungere un tracking della scala di grigi accurato senza perdere troppo contrasto. Il menu Six Color ha controlli di tonalità e saturazione per tutti i colori primari e secondari (ciano, magenta, arancione). Non abbiamo avuto bisogno di usarlo durante i nostri test, in quanto il gamut del 27UK850 si è dimostrato corretto.

Nel menu Sound potete controllare il volume e attivare o disattivare MaxxAudio. Non c'è però motivo di disattivarlo dato che migliora nettamente la qualità sonora degli speaker integrati.

Il menu General ha tutte le opzioni restanti, come la lingua dell'OSD, il risparmio energetico, la modalità sleep e simili. Non ci sono ragioni per modificare le impostazioni di default.

Cliccate su Reset per far tornare il 27UK850 ai valori di fabbrica.

Calibrazione

Dopo aver misurato diverse modalità immagine siamo rimasti sorpresi di trovare che nessuna è riuscita a fornire i risultati contenuti nel nostro datasheet. Per correttezza verso LG è necessario dire che il documento non indica con quale modalità immagine sono stati ottenuti i valori. Rec.709 e SMPTE-C hanno offerto una buona precisione del gamut ma hanno lasciato a desiderare per quanto riguarda il tracciamento della scala di grigi e la gamma.

Custom è la modalità di default e ha richiesto modifiche per avere i risultati migliori. Abbiamo lavorato di precisione sugli slider RGB e ridotto leggermente il contrasto per portare il 27UK850 a un livello di accuratezza professionale. L'unico compromesso ha riguardato l'impostazione gamma. La Mode 2 si è posta leggermente sotto 2,2, con la Mode 3 leggermente sopra. Dopo aver fatto confronti usando del contenuto reale, ci siamo affidati alla Mode 3 perché aggiungeva un po' di profondità e saturazione.

Provate le nostre impostazioni consigliate se non avete intenzione di calibrare. Se avete un i1 DisplayPro o uno Spyder potete usare LG True Color Pro Software, che è liberamente scaricabile.

Impostazioni di calibrazione LG 27UK850
Picture Mode Custom
Brightness 200 nits 50
Brightness 120 nits 24
Brightness 100 nits 18
Brightness 80 nits 12
Brightness 50 nits 3
Contrast 67
Gamma 3
Color Temp Custom Red 60, Green 51, Blue 40