Tom's Hardware Italia
Monitor

Recensione monitor gaming AOC Agon AG352UCG6

Pagina 1: Recensione monitor gaming AOC Agon AG352UCG6
AOC Agon AG352UCG6   PRO: Qualità costruttiva; saturazione colore; G-Sync; refresh rate a 120 Hz. CONTRO: Nessun ultra-low motion blur; contrasto sotto la media per un pannello VA; una buona calibrazione richiede compromessi; joystick di controllo scomodo. VERDETTO: L’AOC Agon AG352UCG6 non migliora in modo marcato l’esperienza di gioco del predecessore, ma offre un refresh […]

AOC Agon AG352UCG6

 

AOC Agon AG352UCG6


I monitor curvi ultra-wide hanno raccolto un buon interesse da parte dei giocatori e per questo esistono differenti formati. Nella fascia bassa abbiamo schermi fino a 35 pollici con risoluzione 2560 x 1080 pixel, ma il nostro formato preferito è il 35 pollici basato su un pannello VA (vertical alignment) e risoluzione di 3440 x 1440 pixel, ideale per la densità di pixel e il bilanciamento tra nitidezza e prestazioni.

In questo articolo diamo uno sguardo all’Agon AG352UCG6, evoluzione del AG352UCG. Il nuovo schermo mantiene le specifiche di quel modello (35 pollici, VA, 3440×1440 pixel), ma ha un refresh rate superiore di 120 Hz grazie alla funzione di overclock. Nel momento in cui scriviamo è venduto, a seconda del rivenditore, tra 850 e 1150 euro.

Specifiche tecniche

Il cambiamento più evidente dell’AG352UCG6 rispetto al predecessore è il refresh rate di 120 Hz, ma in realtà è proprio il pannello a essere nuovo, una soluzione di AU Optronics. La curva del monitor è inoltre un po’ più netta, 1800R contro i precedenti 2000R.

AOC Agon AG352UCG6
Tipo pannello e retroilluminazione VA / W-LED (white light-emitting diode), edge array
Dimensione schermo e aspect ratio 35 pollici / 21:9
Raggio curva – 1800mm
Risoluzione massima e refresh 3440×1440 @ 100Hz
120Hz con overclock
G-Sync 24-120Hz
Densità – 106ppi
Profondità colore nativo e gamut 8-bit / sRGB
Tempo di risposta (GTG) 4ms
Luminosità 300 nits
Contrasto 2500:1
Speaker 2 x 2w
Ingressi video 1 x DisplayPort 1.2
1 x HDMI 1.4
Audio 3.5mm – 1 in, 1 out
USB v3.0 – 1 x up, 2 x down
Consumi 53w, luminosità @ 200 nits
Dimensioni pannello
WxHxD con base
847 x 483-594 x 266mm
Spessore pannello 110mm
Ampiezza cornice Sopra/lati – 15mm
Inferiore – 27mm
Peso 11,8kg
Garanzia 3 anni

Il pannello VA promette un solido contrasto e AOC indica un colore vivido che rispetta il 100% della specifica sRGB. Non c’è colore HDR o DCI-P3, ma questo nuovo Agon dovrebbe fornire una solida esperienza di gioco per chi è interessato al formato curvo ultra-wide.

Accessori

L’AG352UCG6 è composto da tre parti. La base e il montante sono in alluminio con finitura satinata. Il nostro sample era in argento, ma il monitor è disponibile anche in nero. Dovrete armarvi di cacciavite per collegare il pannello al montante.

I cavi in bundle includono un USB con l’appropriato connettore micro B, un cavo HDMI e uno DisplayPort. Avete anche un cavo audio analogico e l’alimentatore esterno.

Il prodotto

Lo schermo è circondato da una cornice con spessore di 27 mm nella parte inferiore e 15 mm sugli altri lati. Lo strato anti riflesso è il 3H che si trova sulla maggior parte dei computer odierni. Un joystick permette di gestire l’accensione e tutte le funzioni del menu. Il design del joystick non cambia rispetto all’AG352UCG, quindi è ancora difficile da usare secondo la nostra esperienza.

aoc agon AG352UCG6 1

La pressione interviene sull’accensione e spegnimento del monitor, e non porta a selezionare il menu. Abbiamo perso il conto delle volte che abbiamo accidentalmente spento il monitor provando a richiamare l’on-screen display (OSD) o cambiando un’opzione. Speravamo AOC usasse il menu a striscia che si trova su tutti i suoi altri schermi, ma ha optato per una scelta differente.

aoc agon AG352UCG6 2

Una sottile striscia sul fondo del monitor e quattro inserti sul retro sono dotati di LED e possono accendersi in rosso, verde o blu con tre livelli di luminosità o potete spegnerli. Anche se il retro del pannello è fatto di plastica, ha la stessa finitura in argento satinato della base e del montante. L’intera soluzione è molto solida, con un peso di 11,8 chilogrammi.

aoc agon AG352UCG6 3

Lo stand è tra i migliori che abbiamo visto finora. Permette una regolazione in altezza di 11 cm, insieme a una rotazione di 30 gradi in ogni direzione, un’inclinazione all’indietro di 28 gradi e una in avanti di 5,5 gradi. Non c’è una modalità ritratto.

I movimenti sono fermi e non c’è gioco. La base è abbastanza profonda da assicurare stabilità su qualsiasi scrivania. Se volete usare un braccio, il monitor è dotato di supporti di montaggio VESA da 100 mm e bulloni appropriati. Il profilo laterale è ampio. Sul lato destro c’è un gancio per cuffie in metallo fissato da una cerniera un po’ fragile.

aoc agon AG352UCG6 4

Il pannello degli ingressi è diviso in due parti. Rivolte verso il basso abbiamo una HDMI 1.4 e una DisplayPort 1.2, con supporto G-Sync e 120 Hz. Un altro pannello ospita i jack audio da 3,5 mm in ingresso e uscita, insieme a una USB upstream e due downstream. Il connettore upstream usa un’interfaccia micro B che è supportata da un cavo incluso.