Schede madre

Software, firmware e overclock

Pagina 2: Software, firmware e overclock

MSI Command Center è ora pienamente compatibile con Kaby Lake, con un profilo di overclock per il Core i7-7700K a rappresentare il principale cambiamento della precedente versione. Il menu OC Genie dice che può portare la CPU a 4,8 GHz, un buon incremento, ma una volta impostato la CPU è rimasta prima bloccata a 4,5 GHz e 1,2 V, poi è scesa a circa 1,15 V sotto carico (la MSI Loadline Calibration era disabilitata), poi è balzato a 4,8 GHz dopo circa un minuto di pausa, mandando in blocco (freeze) Windows.

msi oc genie
Clicca per ingrandire

La Z270 SLI Plus ha LED bianchi e un connettore di controllo per LED RGB. Il menu Mystic Light si occupa di questa disparità.

msi mystic
Clicca per ingrandire

MSI X-Boost dovrebbe impostare una priorità di accesso ai dati per varie applicazioni, mentre il suo Network Manager è una versione riconfezionata della suite per la priorità dei pacchetti cFOS.

msi x boost
msi network manager 01
msi network manager 02
msi network manager 03
msi network manager 04

La Z270 SLI Plus offre anche una "versione MSI" di CPU-Z, insieme ad altri "classici" come Fastboot e Ramdisk. MSI Live Update 6 permette di tenere i driver e il BIOS aggiornati tramite il collegamento ai server di MSI.

msi click bios 5 01
Clicca per ingrandire
msi click bios 5 02
Clicca per ingrandire
msi click bios 5 03
Clicca per ingrandire

MSI Click BIOS 5 ritorna al bianco e nero sulla Z270 SLI Plus, fatta eccezione per le notifiche e gli avvisi. Siamo stati in grado di ottenere la stabilità della CPU fino a un BCLK di 101 MHz (base clock) impostando un moltiplicatore 47x e una vCore di 1,3 V. I 4747 MHz ottenuti sono inferiori ai 4,8 GHz raggiunti con motherboard più costose.

msi click bios 5 04
Clicca per ingrandire
msi click bios 5 05
Clicca per ingrandire

La Z270 SLI Plus ha raggiunto gli stessi data rate con due DIMM (DDR4-3867) e quattro DIMM (DDR4-3636) visti con la MSI Z270 Gaming M5. La Z270 SLI Plus mostra lo stesso comportamento di sovratensione di molti prodotti concorrenti; la tensione di 1,35 V del kit a quattro DIMM G.Skill DDR4-3867 è stata raggiunta impostando manualmente il firmware a 1,33 V.

msi click bios 5 06
Clicca per ingrandire

L'impostazione CPU Loadline Calibration Control aumenta un pochino la tensione di linea per compensare il calo che si verifica con la CPU sotto pieno carico. Degli otto passi di compensazione disponibili abbiamo riscontrato che la Mode 5 era la più appropriata per le nostre impostazioni di overclock.

msi click bios 5 07
msi click bios 5 08
msi click bios 5 09
msi click bios 5 10
msi click bios 5 11

La Z270 SLI Plus include un'ampia gamma di controlli sui timing di memoria primari, secondari e terziari, favorendo la ricerca della stabilità a data rate più elevati o tempi di risposta più rapidi con un data rate accettabile.

msi click bios 5 12
Clicca per ingrandire

Al fine di confrontare al meglio le varie motherboard, le abbiamo configurate affinché tutte disabilitassero ogni "giochetto" sulle frequenze inserito dai produttori – anche la Enhanced Turbo Mode a frequenza fissa di MSI – e abilitato tutte le capacità di throttling delle CPU prima di svolgere i test prestazionali e sui consumi.

msi click bios 5 13
Clicca per ingrandire
msi click bios 5 14
Clicca per ingrandire
msi click bios 5 15
Clicca per ingrandire

Tra le altre caratteristiche del firmware troviamo l'archiviazione sulla ROM per un massimo di sei profili di overclock insieme a un'impostazione per esportarli su una chiavetta USB, un menu ventola con risposta termica configurabile dall'utente o definita da MSI, e un menu Board Explorer che consente di vedere quali dispositivi sono stati rilevati. L'impostazione potrebbe essere utile per trovare componenti hardware mal collegati o che non funzionano correttamente.

MSI Z270 SLI PLUS 13
Clicca per ingrandire

EZ Mode per Click BIOS 5 è nascosto di default, ma un'impostazione all'interno della modalità avanzata vi consente di sceglierla come vista di default.