Schede Grafiche

Rise of the Tomb Raider, The Division & The Witcher 3

Pagina 6: Rise of the Tomb Raider, The Division & The Witcher 3

Rise of the Tomb Raider

tombraider 19x10 fps
tombraider 19x10 frot
tombraider 19x10 ftoa
tombraider 19x10 ftor
tombraider 19x10 smoothness

Rise of the Tomb Raider è un altro gioco che separa molto chiaramente le GeForce dalle Radeon. Ancora una volta la GTX 1060 si posiziona tra la GTX 970 e la GTX 980. La RX 480 batte le schede R9 390 e R9 390X ma insegue la GTX 970.

tombraider 25x14 fps
tombraider 25x14 frot
tombraider 25x14 ftoa
tombraider 25x14 ftor
tombraider 25x14 smoothness

Le risoluzioni maggiori gravano sulla GPU GP106. Di conseguenza a 2560×1440 la GTX 1060 si comporta più come una GTX 970 che a una GTX 980 che speravamo potesse battere. L'esperienza è comunque godibile alle impostazioni di dettaglio più alte.

Per chi ci ha chiesto dei test in DirectX 12, lo ripetiamo: questa caratteristica è di dubbia utilità. In un benchmark sperimentale – una GTX 1080 in Full HD – siamo passati da 132 a 135 FPS con le DX12. Passando a 2560×1440 il carico grafico è aumentato a sufficienza da ridurre il frame rate.

The Division

division 19x10 fps
division 19x10 frot
division 19x10 ftoa
division 19x10 ftor
division 19x10 smoothness

GTX 1060, RX 480, R9 390X e GTX 970 raggiungono tutte risultati molto simili con The Division in Full HD e dettagli Very High. Anche la R9 390 non è troppo lontana ma dimostra una variabilità con picchi molto evidenti nel frame time che influenzano la fluidità nel benchmark. La GTX 1060 si comporta nuovamente più come una GTX 970 che una GTX 980.

division 25x14 fps
division 25x14 frot
division 25x14 ftoa
division 25x14 ftor
division 25x14 smoothness

La risoluzione 2560×1440 mette in maggiore difficoltà la GTX 1060. La scheda finisce in sesta posizione per quanto riguarda il frame rate medio. In base al nostro frame rate nel tempo, la GTX 1060 è al livello della GTX 970, della R9 390 e, in misura minore, la leggermente più veloce RX 480. Anche se Nvidia fosse in grado di abilitare lo SLI tramite il bus PCI Express, è probabile che due GTX 1060 non scalino bene oltre il QHD in base a quanto visto a 1920×1080 e 2560×1440.

The Witcher 3

witcher 19x10 fps
witcher 19x10 frot
witcher 19x10 ftoa
witcher 19x10 ftor
witcher 19x10 smoothness

The Witcher 3 mostra quattro schede GeForce nei primi quattro posti in Full HD ma c'è un grande assembramento tra la GTX 1060 e la R9 390 se vediamo il frame rate nel corso del tempo. Il prezzo diventa di primaria importanza in casi come questi e la GTX 1060 – almeno sul fronte delle Founders Edition – non si gioca bene le proprie carte.

witcher 25x14 fps
witcher 25x14 frot
witcher 25x14 ftoa
witcher 25x14 ftor
witcher 25x14 smoothness

Un altro insieme di schede video di fascia più alta nel mezzo della nostra classifica ci porta a pensare di nuovo al prezzo. Diverse R9 390 sono vendute a meno di 300 euro, lo stesso vale per la GTX 970. Campanilismi a parte, tutte queste opzioni competono molto bene con la GeForce GTX 1060 Founders Edition a 300 euro.