Tom's Hardware Italia
Schede Grafiche

High Dynamic Range: prestazioni e latenza migliorate

Pagina 4: High Dynamic Range: prestazioni e latenza migliorate
La precedente architettura Pascal necessitava di fare dei calcoli per il contenuto HDR che passavano lungo la sua pipeline, portando a un quantificabile calo delle prestazioni con HDR abilitato. Turing incorpora il supporto a questo calcolo ed esegue il tone mapping nativamente nella pipeline. Di conseguenza le schede GeForce RTX non incappano nella stessa penalità prestazionale. […]

La precedente architettura Pascal necessitava di fare dei calcoli per il contenuto HDR che passavano lungo la sua pipeline, portando a un quantificabile calo delle prestazioni con HDR abilitato. Turing incorpora il supporto a questo calcolo ed esegue il tone mapping nativamente nella pipeline. Di conseguenza le schede GeForce RTX non incappano nella stessa penalità prestazionale.

Per testare questa teoria abbiamo forzato il nostro Acer Predator X27 a 60 Hz e impostato Windows per lavorare con un'uscita RGB a 10 bit – cosa confermata dall'OSD del nostro schermo.

Battlefield 1

Attivare l'HDR10 in Battlefield 1 ha eliminato molto dello stuttering che siamo soliti vedere all'inizio della sessione di benchmark. Tutte e tre le schede presenti nei grafici hanno dimostrato un frame rate al 99esimo percentile maggiore in modalità HDR rispetto a RGB-SDR.

bf1 hdr 01
bf1 hdr 02
bf1 hdr 03

Questo aiuta a spingere le prestazioni medie un po' più in alto sulle GeForce RTX. Anche la GeForce GTX 1080 Ti ne beneficia. Poiché il suo frame rate in modalità HDR è inferiore per gran parte del test – come evidenziato dalla linea color oro nel nostro grafico sul percentile -, le prestazioni medie sono leggermente dietro i risultati SDR.

Destiny 2

L'uso dell'HDR rallenta nettamente le prestazioni in Destiny 2 con queste tre schede. Con la funzionalità attiva le due RTX e la GTX spaziano tra il 93% e il 94% dei frame che abbiamo misurato in modalità SDR.

dest hdr 01
dest hdr 02
dest hdr 03

Far Cry 5

L'impatto dell'HDR non è così severo in Far Cry 5, anche se entrambe le RTX ne risultano leggermente influenzate.

far hdr 01
far hdr 02
far hdr 03

Forza Motorsport 7

L'impatto prestazionale inferiore sulle GeForce RTX contrasta nettamente con quello che avviene con la GeForce GTX 1080 Ti quando attivate l'HDR in Forza Motorsport 7.

forza hdr 01
forza hdr 02
forza hdr 03

L'influenza dell'HDR si riflette su ognuno di questi giochi in modo diverso. Battlefield 1 e Far Cry 5 sono ottimi esempi di bianchi più luminosi – almeno nei nostri scenari di test all'aperto -, mentre la scena introduttiva di Destiny 2 ha mostrato una profondità maggiore del contrasto tra fuoco e ombre. Che Turing gestisca meglio il contenuto HDR rispetto a Pascal, non sottostimate la differenza esperienziale dell'HDR sul gaming (questo è vero anche per chi possiede una Radeon).