CPU

PBO, Ryzen Master, Overclock e configurazione di prova

Pagina 4: PBO, Ryzen Master, Overclock e configurazione di prova

Ryzen Master

I processori Threadripper di seconda generazione comunicano con la piattaforma per modulare le prestazioni in base quello che può fare il sottosistema di alimentazione delle motherboard, comportamento chiave per abilitare Precision Boost Overdrive.

Il processore monitora le variabili Package Power Tracking (PPT) e Thermal Design Current (TDC), misurando il margine disponibile per la massima richiesta di energia e corrente della motherboard, rispettivamente. Electrical Design Current (EDC) indica la massima corrente gestibile dai VRM durante le condizioni di picco / transizione. Un loop di controllo alimenta i dati telemetrici in tempo reale verso Infinity Fabric, cosa che poi consente al processore di influenzare dinamicamente le prestazioni in base alle condizioni termiche e di consumo.

AMD espone alcune di queste soluzioni di monitoraggio con l'ultima versione del software Ryzen Master.

Ogni produttore di motherboard definisce il proprio amperaggio massimo per PBO in base alle capacità del sottosistema di alimentazione. Come potete vedere nella schermata di Ryzen Master, MSI ha le proprie variabili custom assegnate per i limiti EDC, TDC e PPT per quanto riguarda la MEG X399 Creation. A causa delle differenti impostazioni sulle diverse motherboard, le prestazioni di PBO varieranno.

msi ryzen master
Clicca per ingrandire

Potete usare Ryzen Master per far passare i processori della serie X in modalità Game o Creator, o far passare i processori WX nelle varie modalità di compatibilità. Il software di AMD supporta inoltre l'overclock anche per-CCX, e include uno stress test integrato. La garanzia non copre i danni causati dall'overclock, quindi sperimentate con cautela.

Motherboard

Threadripper 2 è compatibile con le schede X399 e AMD garantisce che tutte le motherboard esistenti supportino il funzionamento a frequenze di fabbrica. Dovrete aggiornare il BIOS, ma tutte le motherboard X399 hanno un meccanismo di aggiornamento per consentire di farlo senza necessariamente una CPU già compatibile. Anche se tutte le schede madre X399 supportano PBO – integrato nel chip – molte delle soluzioni attuali hanno sottosistemi di alimentazione limitati che non sono stati progettati per il 2990WX con 32 core e 64 thread.

x399 01
Clicca per ingrandire

Questo limiterà le prestazioni in OC. Se pensate di overcloccare o usare PBO con un Threadripper di seconda generazione – in particolare i nuovi chip di fascia più alta – sarebbe una decisione migliore assicurarsi che il sottosistema di alimentazione della vostra motherboard sia sufficientemente carrozzato.

MSI ha presentato la MEG X399 Creation, che usiamo come nostra piattaforma di test e Gigabyte ha sfornato la nuova X399 Aorus Xtreme. Entrambe hanno un sottosistema di alimentazione adeguato e un raffreddamento robusto progettato per permettere l'OC del nuovo chip di fascia alta. Asus ha presentato un kit di raffreddamento chiamato Zenith Extreme per la sua ROG X399 Zenith Extreme, sempre parte della nostra suite di test, che dovrebbe consentire alla scheda di gestire le maggiori richieste energetiche della serie WX.

Il Socket TR4 (SP3r2) offre 4094 pin, ed è più complesso dell'interfaccia LGA 2066 di Intel che trovate sulle motherboard X299. Il chipset X399 supporta due USB 3.1 Gen2 e sei USB 3.1 Gen1, insieme a sei connessioni USB 2.0. Due linee PCIe 3.0 permettono ai produttori di schede madre di aggiungere maggiore connettività di archiviazione (quattro SATA o due SATA Express), e otto linee PCIe 2.0 general purpose si occupano degli altri controller, come Ethernet o WLAN/Bluetooth. Otto porte SATA completano le opzioni di connettività del chipset, e potete sfruttare diverse configurazioni RAID con i dispositivi SATA collegati.

Il processore Threadripper offre ulteriori otto USB 3.1 Gen1 e quattro SATA (RAID supportato in hardware). Le 60 linee PCIe rimanenti supportano fino a sette dispositivi PCIe.

storemi
Clicca per ingrandire

Secondo AMD le CPU serie 2000 beneficiano di una suite SenseMI migliorata che include anche StoreMI Technology, una soluzione software che permette di fondere la capacità degli hard disk con la veloicità di SSD, unità 3D XPoint o persino 2 GB di RAM.

Configurazione di prova

Avrete bisogno di un alimentatore di buon livello per sfruttare appieno Threadripper 2990WX. Durante overclock moderati a 3,8 GHz la scheda madre può richiedere fino a 38A durante il test multi-thread di CineBench e anche il funzionamento stock richiede fino a 20,3A durante lo stesso test. Abbiamo registrato un consumo simile anche durante i nostri test con PBO attivato.

configurazione
Clicca per ingrandire

Abbiamo usato i Threadripper 2000 su una MSI MEG X399 Creation e sulla Asus Zenith Extreme. A causa dei limiti di raffreddamento e alimentazione, abbiamo testato l'intera suite a impostazioni stock e con PBO attivato invece di un overclok all-core definito manualmente. Entreremo nei dettagli nelle prossime pagine. Come indicato nella tabella sotto abbiamo impostato un transfer rate di memoria più alto per le nostre configurazioni PBO. Oltre ai test che abbiamo effettuato direttamente nei nostri laboratori, abbiamo aggiunto risultati di ulteriori processori effettuati (aggiornati) nei laboratori tedesco e americano.

Sistemi e configurazioni
Hardware

Italia
 

AMD Socket SP3 (TR4)
Asus Zenith Extreme X399
4x 8 GB G.Skill FlareX DDR4-3200 RGB

Intel LGA 2066

Intel Core i7-7900X / 7980XE
MSI X299 Gaming Pro Carbon AC
4x 8GB G.Skill FlareX DDR4-3200 @ DDR4-2666

AMD Socket AM4 (400-Series)
AMD Ryzen 7 2700, Ryzen 7 2700X, Ryzen 5 2600X, Ryzen 5 2600
Gigabyte X470 Gaming 7
2x 8GB G.Skill FlareX DDR4-3200 @ DDR4-2933, DDR4-3466

Intel LGA 1151 (Z370)
Intel Core i7-8086K, Core i7-8700K, Core i5-8600K, Core i5-8400, Core i7-8700
MSI Z370 Gaming Pro Carbon AC
2x 8GB G.Skill FlareX DDR4-3200 @ DDR4-2400, DDR4-2667, DDR4-3466

Tutti i sistemi

GeForce GTX 1080 Founders Edition (Gaming)
1050 GByte Crucial MX 300 (Storage, Images)
CM 1000 Watt
Windows 10 Pro 

Germania

AMD Socket AM4 (400-Series)
AMD Ryzen 7e  Ryzen 5
MSI X470 Gaming M7 AC
2x 8GB G.Skill FlareX DDR4-3200 @ DDR4-2667, DDR4-3466

AMD Sockel AM4 (300=Series) 
AMD Ryzen 7 e Ryzen 5
MSI B350 Tomahawk
4x 8GB G.Skill TridentZ DDR4-3200 @3200

AMD Socket SP3 (TR4)
MSI MEG X399 Creation
4x 8 GB G.Skill FlareX DDR4-3200 RGB

AMD Socket AM3+
Asus Sabertooth 990FX
2x 8 GB Corsair Dominator Platinum DDR3 2133

Intel LGA 1151 (Z370):
Intel Core ix-8xxxx
MSI Z370 Gaming Pro Carbon AC
2x 8GB G.Skill FlareX DDR4-3200 @ DDR4-2400, DDR4-2667, DDR4-3466

Intel LGA 2066
Intel Core i7-7xxxx, Core i9-7xxxx
MSI X299 Gaming Pro Carbon AC
4x 8GB G.Skill FlareX DDR4-3200 @ DDR4-2666

Tutti i sistemi

GeForce GTX 1080 Founders Edition (Gaming)
Nvidia Quadro P6000 (Workstation)1x 1 TByte Toshiba OCZ RD400 (M.2, System SSD)
4x 1050 GByte Crucial MX 300 (Storage, Images)
Be Quiet Dark Power Pro 11, 850-Watt-Netzteil
Windows 10 Pro (alle Updates)

U.S.
 

AMD Socket SP3 (TR4)
MSI MEG X399 Creation
4x 8 GB G.Skill FlareX DDR4-3200 RGB

Intel LGA 2066

Intel Core i7-7820X
MSI X299 Gaming Pro Carbon AC
4x 8GB G.Skill FlareX DDR4-3200 @ DDR4-2666

AMD Socket AM4 (400-Series)
AMD Ryzen 7 2700, Ryzen 7 2700X, Ryzen 5 2600X, Ryzen 5 2600
MSI X470 Gaming M7 AC
2x 8GB G.Skill FlareX DDR4-3200 @ DDR4-2933, DDR4-3466

Intel LGA 1151 (Z370)
Intel Core i7-8086K, Core i7-8700K, Core i5-8600K, Core i5-8400, Core i7-8700
MSI Z370 Gaming Pro Carbon AC
2x 8GB G.Skill FlareX DDR4-3200 @ DDR4-2400, DDR4-2667, DDR4-3466

Tutto
EVGA GeForce GTX 1080 FE
1TB Samsung PM863
SilverStone ST1500-TI, 1500W
Windows 10 Pro (aggiornato)

Raffreddamento

Italia

Wraith Ripper
Corsair H115i
Enermax Liqtech 240 TR4 II

Germania

AMD Wraith Ripper
Alphacool Ice Block XPX
Enermax LiqTech 240 TR4
Thermal Grizzly Kryonaut (for radiator change)

U.S.

Wraith Ripper
Corsair H115i
Enermax Liqtech 240 TR4 II

Rilevazione consumi Contact-free DC Measurement at PCIe Slot (Using a Riser Card)
Contact-free DC Measurement at External Auxiliary Power Supply Cable
Direct Voltage Measurement at Power Supply
2x Rohde & Schwarz HMO 3054, 500 MHz Digital Multi-Channel Oscilloscope with Storage Function
4x Rohde & Schwarz HZO50 Current Probe (1mA – 30A, 100 kHz, DC)
4x Rohde & Schwarz HZ355 (10:1 Probes, 500 MHz)
1x Rohde & Schwarz HMC 8012 Digital Multimeter with Storage Function
Rilevazione temperature 1x Optris PI640 80 Hz Infrared Camera + PI Connect
Real-Time Infrared Monitoring and Recording
Rilevazione rumorosità NTI Audio M2211 (with Calibration File, Low Cut at 50Hz)
Steinberg UR12 (with Phantom Power for Microphones)
Creative X7, Smaart v.7
Custom-Made Proprietary Measurement Chamber, 3.5 x 1.8 x 2.2m (L x D x H)
Perpendicular to Center of Noise Source(s), Measurement Distance of 50cm
Noise Level in dB(A) (Slow), Real-time Frequency Analyzer (RTA)
Graphical Frequency Spectrum of Noise