CPU

Workstation, grafica

Pagina 11: Workstation, grafica

Chiunque abbia intenzione di usare i processori Threadripper in sistemi di produzione o workstation dovrebbe tenere in considerazione le proprie necessità, ma anche i software utilizzati o quelli che ha intenzione di usare nel prossimo futuro. Perché una cosa non può essere dimenticata: non tutto può essere parallelizzato in modo efficiente e molti software supportano solo un massimo di 4-8 core in modo ottimale.

AutoCAD è un primo chiaro perché fintanto che state lavorando in modalità draft 2D difficilmente carica più di due core. In questo caso l'IPC regna sovrano sul threading pesante. Se in parallelo si aggiungono calcoli, il Ryzen Threadripper 2950X può spingersi davanti al Ryzen 2700X. Il Threadripper 2990WX sembra piuttosto fuori luogo per questo carico.

work graph 01
work graph 02

I risultati sono simili nel benchmark grafico di Cinebench, che combina calcoli a carichi 3D. Messo davanti a un test leggermente più esigente, Ryzen Threadripper 2990W con PBO attivo raggiunge una frequenza abbastanza alta da affiancare il 2950X. La vittoria va tuttavia ancora a Intel.

work graph 03

Solidworks consiste di diversi componenti e pacchetti che hanno requisiti di CPU molti diversi. Nel test maggiormente legato alla grafica, non ottimizzato per il threading, Intel emerge.

work graph 04

I core extra di AMD sono stati di poco aiuto nel test grafico di Creo, portando Intel al dominio assoluto.

Catia funziona in modo simile al test grafico di Cinebench e quindi i risultati non sono molto entusiasmanti. Ryzen Threadripper 2950X è leggermente più veloce di Ryzen 2700X e non sembra che avere molti core sia un vantaggio. In Maya le cose non appaiono molto diverse, eccetto per l'overclock che permette ai vecchi Threadripper di fare un pochino meglio. Nell'indice grafico di 3ds, la frequenza ha un maggior beneficio sul numero di core. Non ci sorprende dato che non abbiamo visto più di quattro core in azione nel loop 3D.

work graph 05
work graph 06
work graph 07
work graph 08

Con Blender non vediamo un grande uso dei core, ma almeno questo programma favorisce le nuove CPU Threadripper sulle precedenti e il Ryzen 7 2700X.

work compute 03