Tom's Hardware Italia
Storage

Recensione SSD Kingston SSDNow UV400 da 480 GB

Pagina 1: Recensione SSD Kingston SSDNow UV400 da 480 GB
Con l'SSDNow UV400 Kingston cerca di offrire un prodotto a basso costo a chi non ha molti soldi da spendere.

Kingston SSDNow UV400 (480 GB)

 

L'SSDNow UV400 di Kingston è un prodotto che cerca di affermarsi con un buon rapporto qualità – prezzo.

914WuT5RurL  SL1500

Con la serie SSDNow UV400 Kingston si rivolge agli utenti che non vogliono spendere molti soldi ma allo stesso tempo desiderano avere un SSD per velocizzare il proprio computer, in avvio e anche nelle operazioni generali. Per molti gli SSDNow UV400 sono una buona soluzione su cui installare i giochi Steam o archiviare dati che poi saranno letti molte volte.

00

Come altre soluzioni di Kingston precedenti questa serie dovrebbe vendere piuttosto bene e usare una lista di componenti variabile. Con questo vogliamo dire che l'UV400 da 480 GB che testiamo in questo articolo potrebbe essere diverso tra un mese, un anno o due da oggi. Kingston, insomma, potrebbe cambiare i componenti interni per mantenersi competitiva sul mercato.

Rimaniamo al presente. Kingston realizzato quattro modelli, che vanno da 120 a 960 GB. Ci sono due product number per ogni capacità. Il primo è legato all'offerta che contiene solo l'unità, mentre il secondo a un kit di aggiornamento che contempla anche utili accessori.

Le prestazioni degli UV400 crescono con l'aumentare della capacità. Tutti i modelli hanno prestazioni in lettura sequenziale attestate a un massimo di 550 MB/s, salvo il 960 GB che si ferma a 540 MB/s. Il modello da 120 GB ha la minore prestazione in scrittura, appena 350 MB/s, ma si sale a 500 MB/s con le soluzioni da 480 e 960 GB.

Modello

Kingston SSDNow UV400 (120GB)

Kingston SSDNow UV400 (240GB)

Kingston SSDNow UV400 (480GB)

Controller Marvell 88SS1074 Marvell 88SS1074 Marvell 88SS1074
DRAM DDR3 DDR3 DDR3
NAND Various 3-Bit Per Cell (TLC) Various 3-Bit Per Cell (TLC) Various 3-Bit Per Cell (TLC)
Lettura sequenziale 550 MB/s 550 MB/s 550 MB/s
Scrittura sequenziale 350 MB/s 490 MB/s 500 MB/s
Lettura casuale 90,000 IOPS 90,000 IOPS 90,000 IOPS
Scrittura casuale 15,000 IOPS 25,000 IOPS 35,000 IOPS
Endurance 50 TB 100 TB 200 TB
Garanzia 3 anni 3 anni 3 anni

Le prestazioni casuali scalano in modo simile, fino a 90.000 IOPS per le letture. Le scritture casuali partono da 15.000 IOPS per il 120 GB, passano a 25.000 IOPS con il 240 GB e arrivano a 35.000 IOPS con il 480 GB. Il modello da 960 GB va oltre con 50.000 IOPS. Le basse prestazioni in scrittura casuale ci portano a credere che i modelli UV400 attuali siano dotati di memoria NAND Flash asincrona. A prezzi così bassi – 40 euro per il 120 GB, 68 euro per il 240 GB, 122 euro per il 480 GB e 244 euro per il 960 GB – possiamo davvero iniziare a confrontare gli SSD con gli hard disk. Un hard disk di buon livello raggiunge prestazioni in scrittura casuale di 200 IOPS, quindi è chiaro che l'UV400 ha un grande vantaggio.

A bordo di questi SSD troviamo il controller Marvell 88SS1074 "Dean", che Kingston ha accoppiato alla memoria DRAM DDR3 per mettere in cache il Flash Translation Layer. Kingston è conosciuta per mischiare e accoppiare vari componenti dopo il debutto di una nuova serie, ma non dovete preoccuparvi eccessivamente di questo con gli UV400. Questa serie di prodotti ha già le combinazioni meno desiderabili di componenti sulla piazza. L'unico cambiamento al ribasso che potrebbe fare l'azienda è passare a un design privo di memoria DRAM. Fortunatamente non dovrebbe accadere.

Il kit di aggiornamento

Oltre ai modelli "standalone" Kingston offre dei veri e propri kit di aggiornamento. Nella confezione, oltre al prodotto, troviamo un box USB 3.0, un cavo USB 3.0, un cavo dati SATA, un cavo SATA per l'alimentazione, un supporto per il montaggio nei PC desktop, viti di montaggio e un supporto per adattare il prodotto nei notebook con slot da 9 mm.

Bundle2

Il prezzo dei kit è dai 10 ai 20 euro più alto rispetto alle singole unità. La serie SSDNow UV400 ha tre anni di garanzia che Kingston limita in base alla quantità di dati che scrivete sul disco. Il valore total bytes written (TBW) è una linea guida di quanti dati potete scrivere sull'unità rimanendo all'interno della garanzia, e inizia a 50 TB per il 120 GB per arrivare a 200 TB per il modello da 480 GB che testiamo. Il valore raddoppia con il 960 GB.