Tom's Hardware Italia
Software

Requisiti di sistema e compatibilit

Pagina 3: Requisiti di sistema e compatibilit
VMware Workstation 4 permette di creare con facilità nel vostro Windows o Linux un numero a piacere di “macchine virtuali” con le quali potrete sbizzarrirvi a sperimentare nuovi sistemi operativi e versioni instabili di programmi senza mettere a repentaglio il vostro prezioso sistema. Una manna per sviluppatori di software e sistemisti, un ottimo strumento per chi voglia sfruttare il meglio di più mondi o imparare un nuovo SO senza traumi.

Requisiti di sistema e compatibilità

Requisiti per la macchina Host

  • Sistemi operativi: Windows NT 4.0, Windows 2000,Windows XP, Windows Server 2003 e varie distribuzioni Linux.
  • Processore che supporti il set di istruzioni P-6. Intel Celeron, Pentium II, Pentium III, Pentium 4, AMD Athlon, Athlon XP, Duron o Opteron.
  • 128 MB di RAM – noi abbiamo testato con 512 MB e lo consigliamo caldamente come quantitativo minimo.
  • 500 MB di spazio su disco per l’installazione – qualche Giga Byte per le macchine virtuali.

Sistemi guest installabili

Segue l’elenco dei sistemi operativi per i quali VMware è stato testato. Sul sito del produttore è disponibile una lista dettagliata, qui pubblichiamo una versione "riassuntiva". La bontà del software di emulazione è tale che molti SO e alcuni hardware non certificati potrebbero funzionare comunque. Noi siamo riusciti a installare senza problemi una Suse Linux 9.0 all’interno di un Windows XP Pro installato su Athlon 64.

  • Sistemi operativi Microsoft: Windows Server 2003, Windows XP, Windows
    2000, Windows NT 4.0, Windows Me, Windows 98, Windows 95, Windows 3.1, e MS-DOS
    6
  • Le più popolari distribuzioni Linux, tra le quali Red Hat, SuSE, and Mandrake.
  • FreeBSD
  • Novell® Netware 6.0 and 5.1


Clicca per l’immagine a schermo pieno. VMware Workstation 4 non è certificato per il sistema guest Suse Linux 9.0 su Athlon 64. Eccolo in azione, volete giocare?