Schede Grafiche

Resizable BAR arriva finalmente sulle GPU serie RTX 30, ma non tutte

Nvidia aveva già confermato l’arrivo della funzionalità Resizable BAR su tutte le schede della serie RTX 30 entro la fine di marzo, tuttavia ora ne abbiamo quasi la certezza. Nonostante l’azienda capitanata da Jensen Huang non ne abbia ancora annunciato la disponibilità in via ufficiale, alcuni OEM stanno iniziando a distribuire i primi vBIOS dotati di Resizable BAR per le GPU Ampere.

RTX 3060 Founder's Edition

La funzionalità Resizable BAR è stata portata in auge da AMD con l’annuncio delle proprie GPU RX 6000. L’azienda americana aveva annunciato che utilizzando le GPU RDNA2 con le appena presentate CPU Ryzen serie 5000 basate su Zen 3 si sarebbe potuto sfruttare un ulteriore aumento di prestazioni reso possibile appunto da SAM (Smart Access Memory), il nome che AMD ha dato a Resizable BAR.

Da quella volta i produttori concorrenti sono subito saltati sul treno e hanno iniziato ad implementare il proprio supporto a Resizable BAR, che ricordiamo essere parte dello standard PCIe. Nvidia ha annunciato il supporto per le proprie GPU Ampere entro fine marzo, con la sola RTX 3060 in grado di sfruttare questa caratteristica al lancio. Le altre schede grafiche GeForce serie RTX 30 hanno bisogno di un aggiornamento del vBIOS il quale dovrebbe ormai essere in dirittura d’arrivo.

Nvidia non ha ancora confermato ufficialmente l’arrivo di Resizable BAR sulle schede video basate sulle proprie GPU, tuttavia alcuni produttori OEM come Gainward e Galax hanno già reso disponibili i vBIOS ed i tool per l’aggiornamento. L’arrivo della novità è stato sottolineato dall’utente Reddit u/cooldogman.

vBIOS Resizable BAR RTX 30

Purtroppo i vBIOS non sono utilizzabili su altri modelli di GPU, se siete tra i fortunati ad avere tra le mani una scheda video serie GeForce RTX 30 dovrete aspettare che l’OEM che avete scelto renda disponibile l’aggiornamento. Alcuni utenti hanno provato a flashare i vBIOS disponibili su GPU di altri produttori ma senza alcun successo, com’era logico aspettarsi.

Ci troviamo a poche ore dalla fine del mese e Nvidia non ha ancora fatto parola su possibili ritardi o sull’effettiva disponibilità dei vBIOS per le altre GPU. Ci aspettiamo quindi manchi davvero poco ad un annuncio ufficiale in un senso o nell’altro.

Intel Core i7-10700K dal clock base di 3,8GHz, socket LGA1200 e 125W di TDP è disponibile su Amazon a prezzo ribassato!