Accessori PC e Gaming

Roccat Titan, nuovi switch meccanici dell’azienda tedesca

Roccat ha annunciato i nuovi switch meccanici Titan che andranno a equipaggiare le sue future tastiere. Innovazione e corsa ridotta per prestazioni di fascia alta ma anche tanto altro.

L'attuale mercato degli switch meccanici è sostanzialmente diviso tra gli switch di fascia bassa, che troviamo nelle tastiere più economiche, in primis gli Outemu, e gli switch di fascia alta, Cherry MX e Khail. Gli unici produttori che hanno deciso di produrre degli switch proprietari sono Razer, e Logitech con i suoi Romer-G aggiornati recentemente. Adesso  anche Roccat insieme a TTC, ha deciso di progettarsi da sola gli switch.

titanswitch 02 logo

Il problema principale degli switch meccanici è il rimbalzo, e Roccat ha dichiarato che ha lavorato per ridurlo al massimo. I nuovi switch Titan infatti permettono di avere un rimbalzo praticamente nullo, che contribuisce quindi a limare il ritardo dell'input una volta premuto il tasto. Ciò è possibile grazie all'uso di componenti di alta qualità.

untitled 4

Per quanto riguarda il feedback non dovrebbe essere troppo diverso da quanto recepito con i Cherry MX Brown, ma l'azienda ha ridotto il punto di attuazione, passando da 2 a 1,8 millimetri, così come la corsa totale, ridotta dai 4 mm tipici degli switch Cherry a 3,6 millimetri.

Leggi anche: Guida all'acquisto delle tastiere meccaniche

Novità anche per quanto concerne l'illuminazione. La struttura dello switch è infatti al di sopra della scocca della tastiera e completamente trasparente, caratteristiche che permettono la diffusione della luce in maniera omogenea su tutta la superficie con una maggiore intensità.

1 JPG

Inoltre sono stati aggiornati anche i keycap, notevolmente più sottili rispetto a quanto siamo abituati a vedere, e che una volta premuti non entrano in collisione con la scocca della tastiera, contribuendo dunque a una maggiore silenziosità.

Un nuovo switch che promette diverse novità con migliori prestazioni e che, a giudicare dalle caratteristiche, sembra rappresentare un connubio ottimale tra silenziosità e velocità, il che lo rende ideale non solo per il settore videoludico ma anche per la produttività.


Tom's Consiglia

La migliore tastiera meccanica sotto i 100 euro? La Logitech G413 è una full-size con scocca in alluminio, software dedicato e layout italiano.