Tom's Hardware Italia
Periferiche di Rete

Router consigliati per GeForce Now, Nvidia pronta a metterci il “bollino”

Nvidia è pronta a certificare i router in grado di offrire la migliore esperienza possibile con il servizio GeForce Now tramite impostazioni dedicate.

Nvidia ha presentato un nuovo programma, in collaborazione con i produttori di router, per certificare i prodotti in grado di garantire un’esperienza di buon livello con il servizio di cloud gaming GeForce Now per PC e Mac. Cosa significa in concreto? Praticamente i router certificati avranno al loro interno un profilo personalizzato per GeForce Now, che entrerà in funzione non appena avviato il servizio.

In questo modo il router sarà configurato per assicurarvi velocità e bassa latenza, dando priorità ai dati del servizio rispetto al resto del traffico. “L’ultima generazione di router vi consente di configurare le impostazioni per dare priorità a GeForce Now prima di tutti gli altri dati. Volevamo rendere le cose ancora più semplici. I router consigliati sono certificati come possessori di fabbrica di un profilo QoS (quality of service) per GeForce Now. Viene abilitato automaticamente quando giocate con il servizio”, scrive Nvidia sul proprio blog.

Stiamo lavorando a stretto contatto con Asus, D-Link, Netgear, Razer, TP-Link, Ubiquiti Networks e altri produttori di router per aumentare il numero dei prodotti consigliati per GeForce Now”, aggiunge l’azienda. Per il momento c’è un unico prodotto certificato, l’Amplifi HD Gamer’s Edition di Ubiquiti, non ancora disponibile in Italia, solo negli Stati Uniti e in Canada.

Nella prima parte del prossimo anno dovrebbero arrivare nuovi prodotti “ottimizzati” per GeForce Now in tutto il mondo, mentre alcuni router esistenti riceveranno un aggiornamento firmware dedicato. GeForce Now è ancora un servizio in beta su inviti. Al momento non è noto quanto costerà l’abbonamento. Per maggiori impressioni e dettagli, potete leggere la nostra prova risalente a febbraio.