Tom's Hardware Italia
CPU

Ryzen 7 1800X a 5,8 GHz con raffreddamento ad azoto liquido

L'overclocker tedesco der8auer ha portato una CPU AMD Ryzen 7 1800X a 5,8 GHz con raffreddamento ad azoto liquido.

I processori Ryzen 7 stanno iniziando arrivare nelle mani degli appassionati di overclock. Il record (momentaneo) per la più alta frequenza raggiunta – con raffreddamento ad azoto liquido – è di der8auer, Roman Hartung.

oc

Il tedesco ha toccando una frequenza di 5802,9 MHz con una CPU Ryzen 7 1800X con tutti i core e thread attivi. Ha fatto meglio di Massman (5498,9 MHz) e khpulongon (5264,3 MHz). Il nuovo processore di punta di AMD opera di base a 3,6 GHz e può raggiungere i 4 GHz con Precision Boost.

oc record ryzen der8auer

I 5,8 GHz toccati da der8auer sono stati ottenuti con un bus di 130,4 MHz e il moltiplicatore a 44,5x, mentre la vCore è stata impostata a 1,97 volt (CPU-Z non l'ha letta correttamente). Per l'occasione è stata usata una motherboard Asus ROG Crosshair VI Hero con chipset X370 e 16 GB di memoria DDR4-2400 con timing CL11.

ryzen delid

Da specificare che der8auer non ha scoperchiato il processore, come invece ha fatto nei giorni scorsi con un Ryzen 7 1700. Come scoperto dallo stesso overclocker nel video che potete vedere a questo indirizzo, AMD usa la saldatura tra il die e l'heatspreader, cosa che dovrebbe migliorare lo scambio termico. Intel invece usa la meno efficiente pasta termica e questa scelta ha scatenato diverse polemiche, soprattutto in passato.

Scoperchiare il processore non è però cosa facile, come si vede nel filmato, e c'è il rischio di danneggiare il processore. Insomma, non provateci a casa!

Ryzen 7 1700 Ryzen 7 1700
  

Ryzen 7 1700X Ryzen 7 1700X
  

Ryzen 7 1800X Ryzen 7 1800X