CPU

Ryzen Threadripper 3000, modello con 32 core e nuovo socket?

La terza generazione di Ryzen Theadripper sta per essere presentata sul mercato (a novembre) e i nuovi dati trapelati sembrerebbero svelare l’esistenza di una CPU con 32 core e la compatibilità con il socket SP3r3, terza revisione dell’SP3 esistente.

Proprio ieri tra l’altro parlavamo del possibile nome dei processori e un tweet del leaker TUM APISAK sembrerebbe confermare il nome Ryzen Threadripper 3960X per il modello con 24 core, come ipotizzato.

Un altro “famoso” detective di novità dal mondo hardware, KOMACHI_ENSAKA, ha invece scoperto che AMD ha pubblicato un nuovo elenco Product Master sul proprio sito in cui indica i prodotti attuali e quelli che potenzialmente potrebbero essere venduti in futuro.

I nomi in questo elenco non necessariamente arriveranno sul mercato, ma questa volta sembrerebbero emergere alcune informazioni molto interessanti sui nuovi processori Ryzen Threadripper 3000 (nome in codice Castle Peak).

AMD elenca un Ryzen Threadripper non meglio identificato con 32 core e un TDP di 280 W. Il Ryzen Threadripper 2990WX , l’attuale punta di diamante di AMD, ha un TDP di 250 W. Siamo quindi di fronte a una differenza di 30 W (12%).

Nella lista non è presente alcun processore a 64 core, quindi probabilmente i nuovi chip Ryzen Threadripper di terza generazione avranno un massimo di 32 core, lo stesso numero dei chip della generazione precedente. Questa però è solo un’ipotesi.

Un altro punto interessante riguarda il socket per i processori Threadripper 3000. I Ryzen Threadripper di prima e seconda generazione s’installano nel socket TR4, chiamato anche socket SP3r2. Il nuovo documento fa invece riferimento al socket SP3r3 (TR4+?), che sembrerebbe essere la terza revisione del socket SP3 già esistente.

Le nuove CPU dovrebbero quindi richiedere nuove schede madre, come anticipato, anche perché AMD ha registrato tre nuovi chipset (TRX40, TRX80 e WRX80) presso la USB Implementers Forum (USB-IF) ad agosto.

Le indiscrezioni di queste settimane non escludono inoltre che i chipset TRX80 e WRX80 supportino otto canali di memoria. Quanto alla gamma iniziale dei modelli, AMD finora ha confermato solo il 24 core, quindi il 32 core e possibili modelli con più core potrebbero arrivare in un secondo momento.