Storage

Sabrent cala l’asso: arriva un SSD da 16TB

Rocket XTRM-Q: 16 TB di capacità e velocità di lettura fino a 2.8 GB/s. Probabilmente basta solo questo a incutere timore alla concorrenza di Sabrent, che sta per rilasciare questo nuovo SSD dalle prestazioni decisamente notevoli, ma anche molto particolare per quanto riguarda alcune caratteristiche.

I 16 TB totali di storage sono infatti dati da 2 SSD da 8 TB che si trovano all’interno del case: è ovviamente possibile utilizzarlo sia come un singolo SSD e sfruttare tutta la capacità (il che è decisamente conveniente, considerando che in questa modalità l’SSD viene utilizzato in RAID 0 per raggiungere velocità elevatissime), oppure può essere “sdoppiato” e utilizzare separatamente i due SSD da 8 TB ciascuno.

Sabrent Rocket XTRM-Q 16TB

Per quanto riguarda la prima opzione, la modalità RAID 0 permette appunto di raggiungere una velocità di lettura di 2.8 GB/s (1.4 GB/s per ogni SSD), grazie anche alla tecnologia Thunderbolt 3 sviluppata da Intel. Nel caso in cui decideste invece di utilizzare i due SSD in modo indipendente, i dati inizieranno a essere immagazzinati nel secondo SSD non appena lo spazio nel primo verrà esaurito. I vantaggi della modalità “accoppiata” risaltano soprattutto se si decide di utilizzare l’SSD in modalità RAID 1, nella quale viene effettuato un mirroring dei dati tra i due dischi (in questo caso però lo spazio a disposizione è “solamente” di 8 TB).

Il case esterno che contiene i due SSD è costruito in alluminio, in modo da garantire un’elevata durabilità nel tempo e contemporaneamente dissipare il calore in modo ottimale. Gestione del calore che viene controllata costantemente dai sistemi di monitoraggio integrati nel circuito. Sabrent vi fornisce inoltre delle fascette magnetiche per facilitare il fissaggio degli SSD all’interno del case, oltre all’alimentatore esterno. Il tutto è disponibile sullo store di Sabrent al prezzo di 3,299 dollari.

Echo Dot di 3ª generazione in offerta al 60% in occasione dei Prime Days di Amazon!